8/11Auto

Lamborghini Urus 4x4, come va in fuoristrada


default onloading pic

Il fuoristrada non è il terreno ideale per una Lamborghini, anche se 4x4. Con la Urus invece la sicurezza e il divertimento sono garantiti una volta messe le ruote fuori dall'asfalto. Provata in abbinamento ai cerchi da 21 pollici, la Urus può montare il pacchetto Off-Road opzionale, dove arrivano le modalità di guida Terra e Sabbia e include specifici paraurti rinforzati in metallo e protezioni aggiuntive del sottoscocca. Nonostante un tracciato composto da fango, sabbia e pietre sparse ovunque, la Urus si dimostra affidabile ed estremamente divertente, merito del lavoro tra differenziale Torsen, elettronica e sospensioni pneumatiche adattative con barre antirollio attive. Come ricordato da Maurizio Reggiani, Direttore Ricerca e Sviluppo, “abbiamo percorso oltre 14 milioni di chilometri in tutto il mondo, con l'obiettivo di garantire lo spirito Lamborghini in ogni situazione come le dune del deserto o il ghiaccio artico”.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...