ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCOMPONENTISTICA AUTO

Landi Renzo penalizzata dai lockdown, punta sul rimbalzo «green» nel 2021

A fine anno calo dei ricavi del 25%, ma per l’ad Musi: «L’anno prossimo ripresa a V nell’Aftermarket, al traino delle nuove esigenze di mobilità post Covid» - Atteso nei conti impatto positivo dei progetti nell’idrogeno e dei nuovi contratti in Egitto

di Matteo Meneghello

4' di lettura

Landi Renzo recupera nel terzo trimestre, grazie al mini-rimbalzo nel settore dell’automotive spinto dai piani di incentivo governativi, ma i risultati dei primi nove mesi restano ancora in calo nel confronto con l’anno scorso. Per la fine dell’anno il gruppo prevede una perdita di fatturato del 25%. Il trend positivo innescato nel terzo trimestre è però destinato a durare. «La quarta frazione è partita bene - spiega l’amministratore delegato Cristiano Musi -, anche grazie alle buone performance ...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti