ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùpicco natalizio

Lavoro, da Fs a Banca Credem: in arrivo oltre 15mila posti in Italia entro fine anno

A fianco ai settori tradizionali (turismo, grande distribuzione, moda e lusso) crescono anche per Natale le opportunità per figure legate al mondo digitale e 4.0

di Francesca Barbieri


Al via progetto Bosch-Manpower per la ricerca attiva del lavoro

4' di lettura

Ferrovie dello Stato, Bosch, Pfizer, Banca Credem, La Rinascente. E, ancora: Gi group, Articolo1, Assolavoro. Grandi aziende dei settori più disparati che in questo periodo sono in cerca di talenti da assumere direttamente (e in pianta stabile), oppure da inviare “in missione” per incarichi temporanei in vista del picco natalizio.

Quasi 6mila giovani per Fs
Il gruppo Ferrovie dello Stato continua a crescere e punta sui giovani. Nel 2019 le persone assunte da Fs sono state 5.724, un numero di gran lunga superiore alle 4mila previste dal Piano industriale 2019-2023. Nel dettaglio, Trenitalia ha assunto 1.908 giovani, Rete Ferroviaria Italiana 1.824, Anas 631, le altre società del gruppo 1.361.
Le figure professionali previste sono: personale a bordo dei treni, agenti di vendita, assistenza e addetti alla manutenzione dei treni e dell'infrastruttura stradale e ferroviaria (dati aggiornati al 22 novembre 2019).

Esperti It per Banca Credem e La Rinascente
Obiettivo: favorire la rivoluzione digitale in corso nella banca emiliana. Per le sedi operative di Reggio Emilia, Banca Credem ricerca professionisti dell’It, laureati con vari livelli d’esperienza, ma anche neolaurati appena usciti dall’università.
Indispensabile la buona conoscenza dell’inglese, laurea (o laureandi in informatica, matematica, fisica, statistica e ingegneria).
Anche La Rinascente, popolare catena di grandi magazzini presente in tutta Italia, ha aperto diverse posizioni in tutta Italia. Le funzioni di inserimento vanno dagli acquisti (stage assistant buyer, head office) all’amministrazione (allievo business controller), fino alle vendite.
Per l’e-commerce spicca la ricerca di un digital merchandiser assistant, mentre nella logistica si selezionano stagisti per il ricevimento merci. Altre posizioni sono aperte in ambito risorse umane, sistemi informativi e visual merchandising.

Laureati in medicina per Pfizer
La compagnia biofarmaceutica Pfizer seleziona giovani e senior in Italia, nel settore farmaceutico. Al momento le posizioni aperte sono per le sedi in Lombardia, Lazio, Marche, Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Sardegna, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Abruzzo e Sicilia.
Le figure ricercate sono: laureati in medicina, con specializzazione in oncologia, e almeno 3 anni di esperienza nell'industria o nella ricerca/sviluppo clinico per il settore oncologico; Isf associate specialist internal medicine-retail con laurea e requisiti professionali previsti dall'articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 541/92 e dalle Linee Guida di Farmindustria; manager external supply quality; quality clerk; operations compliance expert.

Cinquanta ingegneri per Bosch
Bosch assume con contratti full time (e alcuni stage), un pò in tutta Italia e soprattutto in Lombardia.Cinquanta le posizioni aperte, dai technical engineer ai controlling support; dai purchasing sSystem cCost engineer ai training administration; dai logistic specialist agli application engineer. Le candidature sono da effettuarsi direttamente online dalla pagina aziendale dedicata, careers at Bosch Group

Le offerte delle agenzie per il lavoro
In vista del Natale, non mancano poi le opportunità di lavoro a tempo determinato proposte dalle agenzie per il lavoro. Oltre 15mila sono quelle segnalate dall’associazione di categoria Assolavoro:  accanto a grande distribuzione, moda, lusso, turismo e food si registra una rapida crescita della domanda di specialisti della creazione di contenuti digitali e oggetti legati all’Industria 4.0.
Nella Gdo è caccia a magazzinieri, inventaristi, scaffalisti e addetti al confezionamento, oltreché banconisti esperti per i reparti di pescheria e macelleria, addetti alla cassa e all'assistenza clienti. In crescita la richiesta per commessi esperti di videogiochi e console. In questo ambito l’agenzia per il lavoro Gi Group segnala circa 3mila opportunità: addetti ai banchi serviti, addetti alla cassa, inventaristi, scaffalisti e operai di produzione alimentare, con sedi di lavoro dall’Emilia Romagna alle Marche.

In vista del picco per le vacanze invernali si registra un boom di richieste anche per i mestieri legati al turismo: animatori, personale alberghiero e personale di terra e di volo per le compagnie aeree; ma anche professionisti per la creazione e assistenza sui pacchetti viaggi come addetti alle agenzie di viaggio e customer services.

Il settore dell’alta moda e del lusso offre numerose chance soprattutto per store manager, hostess e sales assistant. Per questo tipo di figure è necessario conoscere le lingue straniere, principalmente inglese, russo, arabo, cinese e possedere delle ottime capacità relazionali e di customer experience. In questo ambito l’agenzia per il lavoro Articolo1 seleziona 50 sales assistant (richiesta la conoscenza di inglese, russo e cinese) e di 40 hostess con sedi di lavoro a Milano, Roma, Venezia, Firenze, Noventa, Leccio, Serravalle Scrivia e Barberino.

Assunzioni nel mondo digitale
E prosegue anche per Natale la crescita della domanda di figure professionali legate al mondo digitale e 4.0. Tra le richieste si distinguono quelle per “narrowcaster”, ovvero esperti nel campo della comunicazione prettamente digitale, specializzati nella creazione e distribuzione di contenuti personalizzati e di “maker”, ovvero coloro che attraverso un sapiente mix di conoscenze tecnologiche, ingegno e fantasia riescono a produrre degli oggetti di nuova concezione o a ricreare pezzi di ricambio per vecchi manufatti non più in produzione, utilizzando apparecchiature di precisione e macchine a controllo numerico.
I contratti di somministrazione stipulati con un’agenzia per il lavoro prevedono per il lavoratore stessi diritti, stesse tutele e stessa retribuzione di coloro che sono occupati alle dirette dipendenze dell'azienda presso cui si svolge l'attività.
Solitamente si richiede disponibilità a lavorare su turni e nei giorni festivi, flessibilità negli orari, buona conoscenza di almeno una lingua straniera.
Per candidarsi è possibile recarsi in una delle 2.500 filiali presenti su tutto il territorio nazionale o consultare i siti delle principali agenzie; nello spazio “Agenzie associate”, è presente l'elenco linkato ai siti delle maggiori Agenzie, mentre cliccando su “Trova la filiale”

Per approfondire
Fs Italiane, più di 5.700 assunzioni nel 2019
Lavoro, 11mila assunzioni da Poste a Gruppo Siram: ecco la top 10 in Italia per regione e settore

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...