Sport

Lazio, Immobile è una macchina da gol: raggiunto Klose

a cura di Datasport

2' di lettura

Stagione da record per la Lazio ma anche per il suo bomber. Ciro Immobile infatti con l'ennesimo centro nel poker contro il Salisburgo, ha raggiunto quota 37 gol (il numero 7 in Europa League) della sua annata da favola. Il centravanti napoletano è entrato nella storia del club, eguagliando una leggenda come Miro Klose nella classifica all time biancoceleste. Le reti totali sono 63, esattamente come quelle del tedesco, insieme al 9° posto della graduatori, a -1 da Pandev e Garlaschelli, obiettivi già agganciati. Diverso però il tempo impiegato: 171 le partite necessarie a Klose per i 63 centri, uno ogni 183 minuti di media. Appena 81 quelle servite a Immobile, con una rete ogni 106 minuti in tutta la sua storia nella capitale.  Il bomber della Lazio sta vivendo una stagione pazzesca, dove solo Cristiano Ronaldo ha un ha un rapporto gol-minuti migliore del suo. CR7 segna infatti una rete ogni 78’, Immobile una ogni 87’, contando tutte le competizioni. E la corsa verso la Scarpa d'Oro è ancora apertissima. Ma la vera forza di questa Lazio è tutto il suo attacco che ha messo a segno un totale di 106 reti stagionali (73 in campionato come miglior attacco della Serie A, 25 in Europa League e 8 tra Coppa Italia e Supercoppa Italiana). Un’enormità, solo a -3 dal record storico di gol della Lazio di Sven-Goran Eriksson che negli anni 2000 vinse lo scudetto più la Coppa Italia. Contro il Salisburgo in più è anche arrivato il gol numero 300 nelle competizioni Uefa per la Lazio, segnato da Parolo, di tacco. Meglio di così non si può fare. 

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti