ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTecnologia

Aperitivi, ginnastica e giochi. Una guida per sopravvivere alla quarantena

Aperitivi, ginnastica e giochi. Se anche prima del coronavirus passavate troppo tempo allo schermo, ora non avete più scusa. Una guida utile per voi

di Luca Tremolada

Superare la quarantena con i figli, i consigli di Daniele Novara

Aperitivi, ginnastica e giochi. Se anche prima del coronavirus passavate troppo tempo allo schermo, ora non avete più scusa. Una guida utile per voi


2' di lettura

Posto che già prima del coronavirus passavamo un sacco di tempo, troppo, con gli occhi incollati allo smartphone. Posto che, come abbiamo raccontato qui , dall’inizio della quarantena si è moltiplicato il tempo che passiamo a fissare una schermo. Visto che alla fine passerà ancora molto tempo prima di uscire di casa o di ritornare a vivere per le strade con gli altri come avveniva un mese fa, vi proponiamo un elenco di applicazioni assolutamente indispensabili per stemperare il disagio della limitazione della libertà. Dentro gli spazi ancora più stretti di uno smartphone.

La socialità è una video-conferenza
Skype, Google Hangouts e Meet di Microsoft, per cominciare. Occhio a non essere in troppo sullo smartphone altrimenti è inutile. Occhio anche a spegnere la telecamera in caso di sovraffollamento. Funziona bene anche Cisco Webex Meetings. Ma quella di moda per l’aperitivo con gli amici (una cosa orrenda ma necessaria) è House Party.

L’organizzazione del lavoro a distanza.
Su tutti Trello e Slack (meglio le versioni desktop) per dare una controllata vanno benissimo. Per gli utenti di Office 365 segnalo anche Microsft Teams. Mentre per la condivisione di file ci sono i soliti One Drive di Microsoft, Dropbox e Google Drive.

Lo svago e i giochi
Se siete utenti iOs, se cioè avete l’iPhone, allora tutta la vita Apple Arcade. La selezione di giochi è livellata molto per i bambini ma di ottima qualità. E poi trovate degli ammazza-tempo straordinari come Grindstone o What the Golf. Su Android invece meglio buttarsi sulle app più scaricate. Il consiglio è quello di prendere quelle a pagamento, i giochi con le transazioni in-game o la pubblicità possono essere deleteri per la psiche in tempo di quarantena.

I social network
Twitter, Facebook e Instagram già li conosciamo. Aggiungerne di nuovi è malefico in questo periodo. E poi che senso avrebbe? Sei chiuso in casa. Conoscere nuove persone non se ne parla, a meno di restare nell’alveo delle relazioni virtuali. Quelle che già conosci sono tutte sui soliti social. Quindi, come dire, meglio la strada vecchia.

Acquisti compulsivi e e-commerce
Pericolosissimo in questo periodo consigliare app per il food-delivery o per comprare cose. È vero che servono a produrre Pil e a rimettere in moto l’economia, ma la tentazioni di riempirsi la casa di cose inutili o di ingrassare a vista dìocchio è altissima. Quindi non citerò apposta i vari Deliveroo, Glovo o Just Eat. Consiglio invece di andare sulle pagine del proprio Comune, perché vengono segnalati piccoli esercizi che si sono messe in rete per portare cibo e cose a casa.

Esercizio fisico a casa
Ce ne sono moltissime. La più famosa è Nike Training Club, poi Perdi peso in 30 giorni è simpatica anche solo per il titolo. Se avete iPhone consiglio le app dell’italiana Bending Spoons mentre Keelo è per i fanatici di Cross-fit. Vanno bene tutte, ma su YouTube se avete qualche amico o amica che si è messa a fare ginnastica con una telecamera davanti è meglio.

PER APPROFONDIRE:
Colonna sonora per la mia quarantena
Uscire di casa, tra sindrome del prigioniero e Kamchatka

Riproduzione riservata ©
  • default onloading pic

    Luca TremoladaGiornalista

    Luogo: Milano via Monte Rosa 91

    Lingue parlate: Inglese, Francese

    Argomenti: Tecnologia, scienza, finanza, startup, dati

    Premi: Premio Gabriele Lanfredini sull’informazione; Premio giornalistico State Street, categoria "Innovation"; DStars 2019, categoria journalism

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...