UN LIMITE ALLA PLASTICA

Le borracce da usare tutti i giorni o da portare in vacanza

di Paola Guidi


default onloading pic

    1' di lettura

    Belle, riusabili, davvero rispettose dell'ambiente e della salute e originali, soprattutto quelle Made in italy. Ecco le borracce scelte, non in base alle classifiche che scorrono sul web, ma con questi semplici e importanti parametri: realizzate in acciaio inox speciale, oppure in materiale di sintesi riusabile senza limiti e del tutto privo del bisfenolo A o BPA che è dannoso. E possibilmente prodotte da aziende specializzate in materiali per lo sport poiché, non dimentichiamolo, le borracce nascono innanzitutto nel mondo delle discipline sportive, e nel ciclismo in particolare.

    Tutte devono essere molto robuste, infrangibili per resistere a lunghi trekking, e non soltanto alla semplice passeggiata in bici. La borraccia infine deve essere anche facile da impugnare, personalizzabile, semplice da pulire e da lavare anche in lavastoviglie. E, visto il successo che stanno avendo le borracce thermos per il caldo e il freddo, segnaliamo anche la versione infusiera, davvero utile anche per chi non ama bere. Un invito gradevole al palato poichè l'isolamento mantiene intatti la frutta e le erbe contenute con i suoi profumi. Ecco alcune delle scelte possibili nella gallery.

      Brand connect

      Loading...

      Newsletter

      Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

      Iscriviti
      Loading...