Sardegna, sei mete emozionanti tra Ogliastra e Barbagia

3/7Idee e Luoghi

Le codule, le piscine naturali e i ginepri scultorei di Urzulei

Urzulei è il luogo delle avventure. In questo borgo immerso nei boschi di lecci, dove i tassi sono millenari e i ginepri nodosi, contorti, si possono compiere bellissimi trekking. Il massimo è incamminarsi per alcuni giorni lungo il percorso del Selvaggio Blu. Però, dopo avere ammirato i murales in bianco e nero che abbelliscono questo paese dove si pratica giornalmente nella piazza centrale il gioco della morra, sono raggiungibili anche la Codula Orbisi per affacciarsi su arzigogolati inghiottitoi, la Piscina naturale Urthadalla e il Laghetto su Giunturas, e si possono andare a scoprire le tombe dei Giganti S'Arena. Non bisogna esitare di chiedere ai pastori di mostrare i loro ovili ricostruiti con estro da designer.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti