ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùTrasporto aereo

Le compagnie aeree tagliano i voli per mancanza di personale

Negli Usa i principali vettori, dopo avere licenziato durante la crisi Covid, oggi si trovano con il 10% di piloti e assistenti di volo in meno

di Mara Monti

(Mak - stock.adobe.com)

4' di lettura

Le compagnie aeree si stanno preparando per la prima grande estate dallo scoppio della pandemia, ma sulla grande corsa incombe un pericolo: da alcune settimane i vettori stanno cancellando centinaia di voli per la mancanza di personale sufficiente a sostenere la domanda più forte di quanto era stato previsto, scattata da quando sono state allentate le restrizioni ai voli, un fenomeno comune a Europa e Stati Uniti.

Klm sospende la vendita dei biglietti aerei

L’ultimo caso è della compagnia olandese KLM che ha sospeso la vendita dei biglietti...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti