LA CLASSIFICA

Le migliori app del 2019 secondo Apple

La società di Cupertino stima un guadagno – per gli sviluppatori – pari a 120 miliardi di dollari da quando esiste l'App Store

di Biagio Simonetta


default onloading pic
Spectre Camera e Flow by Moleskine, nella foto, sono le prime due app dell’anno per iPhone e iPad secondo Apple.

3' di lettura

Col 2019 ormai agli sgoccioli, è tempo di bilanci. Anche per Apple, che come da tradizione, ha annunciato le migliori app dell'anno. Una classifica che tiene conto di parametri diversi, con la creatività in prima linea.

Quello delle app, del resto, è un settore molto importante per Apple e per l'industria tech in generale. La società di Cupertino stima un guadagno – per gli sviluppatori – pari a 120 miliardi di dollari da quando esiste l'App Store. «Gli sviluppatori di tutto il mondo – ha detto Phil Schiller, Senior VP Marketing di Apple - ci ispirano con app innovative che hanno il potere di influenzare la cultura e cambiare le nostre vite, e quest'anno è più vero che mai. I vincitori del ‘Best Apps and Games 2019' dell'App Store riflettono il nostro desiderio globale di connessione umana, creatività e svago.

E siamo entusiasti di annunciare un gruppo così diversificato di vincitori dell'App Store nel 2019». E allora vediamo le classifiche.

Le migliori app del 2019 per Apple
La migliore app iPhone dell'anno è “Spectre Camera” (Lux Optics). Si tratta di un'app basata sull'Intelligenza Artificiale, che sfrutta una quantità importante di tecnologia per permettere a chiunque di scattare foto mozzafiato a lunga esposizione.

Per quanto riguarda, invece, l'app iPad dell'anno, lo scettro va a “Flow by Moleskine” (Moleskine), una sorta di taccuino digitale per disegnare, i cui strumenti, fra cui matite in grafite ed evidenziatori con punta a scalpello, sono stati meticolosamente affinati per imitare quelli reali. L'app Mac dell'anno è invece “Affinity Publisher” (Serif Labs), premiata perché «rende il design di livello professionale accessibile a tutti, sia che tu stia creando un libro da tavolo ricco di foto o un volantino per la recita di seconda elementare di tuo figlio».

Infine l'app Apple TV dell'anno, che va a “The Explorers” (The Explorers Network), una piattaforma progettata per supportare la comunità di esploratori, scienziati e artisti che lavorano per un obiettivo comune: creare un “inventario visivo” completo del mondo naturale attraverso foto e video.

I migliori giochi del 2019
Classifica anche per i migliori giochi di questo 2019. Per quanto riguarda l'iPhone, il primato va a “Sky: Children of the Light” (thatgamecompany); su iPad, invece, vince “Hyper Light Drifter” (Abylight S.L.).

Per Mac, primo posto al rompicapo “GRIS” (Devolver / Nomada Studio). Infine il gioco Apple TV dell'anno: “Wonder Boy: The Dragon's Trap” (DotEmu), che ricalca l'amato gioco degli anni '80, in cui un avventuriero solitario si cimenta nella sfida di una vita - il gioco viene riproposto con un'animazione disegnata a mano e una colonna sonora ri-orchestrata.

Gioco Apple Arcade dell'anno
Nel 2019, Apple ha ampliato l'App Store con l'introduzione di una sezione completamente nuova per Apple Arcade, un servizio di abbonamento ai giochi senza pubblicità o acquisti in-app.

E anche in questo caso c'è un vincitore: “Sayonara Wild Hearts”, sviluppato da Simogo e pubblicato da Annapurna Interactive, «è un gioco di speranza, splendido e unico - il tipo che ti fa salire l'adrenalina e fa volare il tuo spirito. Preparatevi a correre in moto, maneggiare spade e spezzare i cuori a 200 mph».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...