Mete evergreen

Le mille luci del Natale a New York

50 mila luci a led illuminano il gigantesco albero al Rockefeller Center nella Grande Mela, meta classica per chi decide di passare le festività negli Stati Uniti

di Lucilla Incorvati

Si accende l'albero di Natale a Rockfeller center: show a New York

50 mila luci a led illuminano il gigantesco albero al Rockefeller Center nella Grande Mela, meta classica per chi decide di passare le festività negli Stati Uniti


4' di lettura

New York è la più classica e intramontabile meta di dicembre. C’è chi l’ha già scelta per il lungo week end di Sant’Ambrogio, visto che con l'accensione dell'albero di Natale al Rockefeller Center, il 4 dicembre, è partito il calendario degli appuntamenti iconici entrati nella storia della grande mela: dallo shopping scontato alle corse di mezzanotte, dai fuochi d'artificio alle speciali crociere sull’Hudson. Sono già in tanti quelli che vi trascorreranno il periodo delle feste fino al brindisi per l’anno nuovo (oltre un milione i visitatori attesi). Per tutti, la città ha in serbo unfittissimo calendario di eventi ecco una selezione.

Alla scoperta dei mercatini di Natale
Chi vuole dedicarsi allo shopping nei colorati mercatini non ha che l’imbarazzo della scelta. Tra gli imperdibili ci sono l’Holiday Shops at Winter Village at Bryant Park (fino al 2 gennaio), il Grande Central Holiday Fair (fino al 24 dicembre), l’Union Square Holiday Market (fino al 24 dicembre) eil Columbus Circle Holiday Market (fino al 24 dicembre).

Arte tra Moma, Met e Fotografiska
L'arte contemporanea torna in primo piano con il Moma che ha appena riaperto il suo nuovo spazio espositivo ampliato con più di 40.000 metri quadrati di superficie. Ora, grazie alle gallerie a livello della strada, gratuite e aperte a tutti al piano terra, il museo partcipa ancora più attivamente alla vita della città. Per gli amanti della moda il Met propone fino al 17 maggio “In Pursuit of fashion” una mostra con 80 abiti e accessori iconici provenienti dalla prestigiosa collezione di Sandy Schreirer. Tra le new entry Fotografiska al 281 di Park Ave South, un edificio tutto dedicato alla fotografia con tre piani di spazi espositivi, ma anche ristorante, bar e un caffè.

Le luci del Winter Lantern Festival
Fino al 12 gennaio per il secondo anno torna a Staten Island il NYC Winter Lantern Festival presso lo Snug Harbor Cultural Center & Botanical Garden. Spettacoli dal vivo di danza e arte cinesi illuminati da oltre 50 lanterne a led.

Gingerbread Lane al New York Hall of Science
Fino al 13 gennaio c’è il Gingerbread Village (Flushing Meadows Corona Park, Queens) il villaggio di pan di zenzero più grande del mondo, ricreato nella New York Hall of Science. L'installazione ideata dallo chef Jon Lovitch, è realizzata solo con materiale edibile che comprende, oltre al pan di zenzero, anche decorazioni realizzate con caramelle, cioccolato e glassa.

Musical al Village
Nel dicembre 1867, Charles Dickens arrivò a New York City per presentare il suo classico “A Christmas Carol”. Lo spettacolo rimase in città per un mese, con date completamente sold out. Questo Natale, sarà possibile assistere alla storia di Ebenezer Scrooge in diversi teatri della città: al 1832 Merchant's House Museum e al Players Theatre, nel Greenwich Village.

Christmas Lights Tour a Brooklyn
Considerato una delle attrazioni più famose di Brooklyn, il Christmas Lights Tour consente di visitare il quartiere di Dyker Heights famoso per le decorazioni di Natale private tra le più spettacolari e stravaganti al mondo fino al 30 dicembre.

Il Rockefeller Center Christmas (Diane Bondareff/AP Images for Tishman Speyer)

Pattinare sul ghiaccio al Rockefeller Center
L'albero di Natale del Rockefeller Center è una tradizione newyorkese che da oltre 80 anni si ripete nella omonima Plaza. I visitatori troveranno l'albero illuminato fino a metà gennaio e potranno pattinare sulla pista di ghiaccio.

Balletto al New York City Center
La stagione dell'Alvin Ailey American Dance Theater si aprirà con anteprime, nuove produzioni e opere famose, tra cui il famoso “Revelations”. Mentre nel mese di dicembre, la Bronx Academy of Arts and Dance riproporrà “Los Nutcrackers: A Christmas Carajo!” vivace commedia latinoamericana dove si intrecciano due racconti classici natalizi: “The Nutcracker” e “A Christmas Carol”. Ad Harlem, l'Apollo Theater, che nel 2019 ha festeggiato il suo 85° anniversario, proporrà diversi eventi durante la stagione natalizia. Fino al 5 gennaio le Rockettes tornano sul palco del Radio City Music Hall con “Christmas Spectacular”. Costumi sfarzosi, canti di Natale e performance di danza sono gli ingredienti immancabili di questo show che è entrato nei classici del Natale newyorkese.

Capodanno tra Times Square e Prospect Park a Brooklyn La Waterford Crystal Times Square Ball di Capodanno brilla a Times Square per tutto il periodo natalizio, ma l'evento clou è il 31 dicembre, quando la sfera scenderà sulla piazza per celebrare l'inizio del nuovo anno. Una tradizione di Brooklyn da 40 anni, The New Year's Eve Fireworks Celebration, torna quest'anno nella storica Grand Army Plaza di Prospect Park. L'evento, adatto alle famiglie e gratuito, è il modo migliore per vivere un'esperienza autentica insieme ai newyorkesi.

La crociera sull’Hudson
Con la Circle Lines New Year's Eve Cruise, lungo il New York Harbor, si potrà godere di una splendida vista dello skyline della città e ammirare lo spettacolo pirotecnico sul fiume Hudson. La serata, in programma dalle 21:00 fino a mezzanotte inoltrata, ospiterà un DJ e il brindisi di mezzanotte. Per accedere all'evento è richiesta un'età minima di 18 anni; per il consumo di bevande alcoliche, invece, bisogna avere 21 anni come in tutti i locali dove servono alcool negli Stati Uniti. Quindi se siete con minori accertatevi prima che possano entrare.

La corsa di mezzanotte a Central Park
Dedicata agli sportivi è la NYRR Midnight Run di Central Park, una corsa di 6km che prende il via con uno spettacolo pirotecnico allo scoccare della mezzanotte dalla Bethesda Terrace. I più coraggiosi potranno invece inauguare il primo giorno del 2020 con un tuffo nell'oceano: l'evento, organizzato da The Coney Island Polar Bear Club sulla spiaggia di Coney Island è gratuito su prenotazione. Dopo il bagno, i partecipanti avranno accesso omaggio al vicino New York Aquarium.

La stagione degli sconti a gennaio anche per gli hotel
Chi non vuole rinunciare ad un viaggio a NY e vuole sfruttare qualche sconto può scoprire la città tra il 21 gennaio e il 9 febbraio, quando saranno disponibili tre promozioni firmate NYC & Company: la NYC Broadway WeekSM, la NYC Restaurant Week e la NYC Must-See WeekSM. Per tre settimane, sarà possibile assistere a spettacoli di Broadway, visitare musei e attrazioni o prendere parte a tour guidati, acquistando due biglietti al prezzo di uno. Oltre 400 ristoranti proporranno menù d'eccezione a prezzo fisso. Inoltre, in questo periodo le tariffe degli hotel sono tra le più convenienti di tutto l'anno.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti