Da Sace a Cdp Immobiliare, Cdp rinnova i vertici e premia le risorse interne

8/10Politica

Le nomine della galassia di Cdp/Iacovone presidente del futuro maxi polo delle costruzioni (Progetto Italia)

default onloading pic
Nella foto Donato Iacovone ceo di EY Italia

Tra le nomine deliberate dall'ultimo cda di Cassa, ci sono anche i nomi per il costituendo polo delle costruzioni nato dall'asse tra la Cassa, Salini Impregilo e le banche e che dovrà agire da consolidatore di un settore in grave debito d'ossigeno nella penisola partendo dall'operazione, appena conclusa, del salvataggio del general contractor romano Astaldi. Per la presidenza, la spa di Via Goito ha scelto Donato Iacovone, attuale ceo di EY Italia e managing partner per l'area del Mediterraneo (Italia, Spagna e Portogallo). Insieme al manager, entreranno nel board, in rappresentanza della Cassa depositi e prestiti, anche Francesca Balzani, Giuseppe Marazzita, Marina Natale e Pierpaolo Di Stefano, chief investment officer di Cassa e amministratore delegato di Cdp Equity.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti