l’offerta

Le novità in arrivo per le flotte: elettrificate, connesse e smart

Non solo suv e crossover ma anche berline medie dalla grande tecnologia a bordo. Nei prossimi mesi tutte le case prevedono i debutti di modelli a ridotte emissioni di CO2

di Simonluca Pini


default onloading pic
(VOLKSWAGEN)

3' di lettura

Il futuro dell'auto sarà sempre più legato a parole chiave come connettività, elettrificazione e guida assistita. Le novità in arrivo nei prossimi mesi confermano questo trend andando ad ampliare l'offerta di modelli con motorizzazioni ibride, in grado di comunicare con le altre vetture e di aiutare il conducente durante la marcia. Tra le novità più attese per il 2020 spicca l'ottava generazione della Volkswagen Golf. Dopo 35 milioni di esemplari, la Golf arriva all'ottava generazione e lo fa con un lungo elenco di novità tra motorizzazioni ibride e ambiente super connesso. Attesa in concessionaria entro marzo 2020, presenta interni completamente digitali e connessi, assistenti vocali di ultima generazione e capacità di comunicare in maniera autonoma con auto e infrastrutture grazie al protocollo Ca2X. Costruita sul pianale MQB, la nuova Golf aggiunge per la prima volta le motorizzazioni mild hybrid a 48 Volt. Nonostante la nuova Golf sembri più̀ bassa, più̀ allungata e più̀ dinamica, le sue dimensioni compatte sono rimaste intatte. È lunga 4.284 mm, larga 1.789 mm e alta 1.456 mm. Il passo è di 2.636 mm. Salendo a bordo addio strumentazioni a lancette e tasti fisici.

La nuova Golf è un'automobile collegata in rete. La base per tutto questo è costituita dalla strumentazione digitale Digital Cockpit con display da 10,25 pollici di serie, un sistema Infotainment (touchscreen da 8,25 pollici con collegamento online) e il volante multifunzione. A richiesta è possibile ampliare ulteriormente la dotazione digitale a disposizione del guidatore con due sistemi Infotainment da 10 pollici. Associata al sistema di navigazione Discover Pro, la strumentazione digitale forma il cosiddetto Innovision Cockpit. Tra le novità arriva la possibilità di attivare successivamente funzioni come il comando automatico degli abbaglianti Light Assist successivamente all'acquisto, grazie alla tecnologia We Upgrade. È possibile creare reti personali di sharing (la vettura si può avviare anche tramite smartphone) e la guida autonoma arriva al secondo livello. Nella prima fase di introduzione sul mercato i motori TSI saranno disponibili in quattro livelli di potenza. Da 90, 110, 130 e 150 CV. Le versioni da 90 e 110 CV sono motori a tre cilindri 1.0 che vengono impiegati per la prima volta nella Golf. I modelli TSI da 130 e 150 CV sono motori da 1,5 litri con disattivazione dei cilindri ACT. I motori TSI sono abbinati di serie a un cambio manuale; dal 110 CV possono anche essere configurati come propulsori mild hybrid (eTSI) con sistemi a 48 V e cambio DSG a doppia frizione. La gamma eHybrid si suddivide invece in una versione con autonomia ottimizzata da 204 CV e una versione GTE progettata per prestazioni elevate da 245 CV.

L'elettrificazione è il denominatore comune anche delle altre novità in arrivo nel 2020, partendo da due modelli attesi dai fleet manager come la nuova Seat Leon e la Peugeot 3008 Plug-in Hybrid. La novità spagnola si aggiorna a 360 gradi e porta su strada molte novità condivise con la “cugina” Volkswagen Golf iniziando dalle motorizzazioni mild hybrid fino all'elevata connettività a bordo. Il suv francese invece amplia la propria offerta introducendo la versione con ricarica “alla spina” e un'autonomia elettrica di oltre 50 chilometri con la possibilità di viaggiare a due o quattro motrici. La trazione integrale è presente anche sulla nuova Mercedes GLA, completamente rinnovata e caratterizzata da una dotazione premium in materia di infotainment, Adas e motorizzazioni. L'elettrificazione non manca sulla rinnovata Range Rover Discovery Sport Mhev, ora con motori mild hybrid e interni super connessi. Tra le novità attese dalle flotte nel 2020 spicca l'Audi A3, completamente nuova e pronta al debutto a marzo al Salone di Ginevra, la Kia Ceed Phev e la Bmw Serie 2 Gran Coupé per chi cerca una vettura dalla maggiore dinamicità. Tra le piccole elettrificate spiccano le nuove Honda Jazz e Toyota Yaris, mentre le versioni elettrificate di Jeep Compass e Renegade arriveranno entro l'estate.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...