Decreto scuola, tutte le novità per il reclutamento degli insegnanti

18/22Le novità per gli insegnanti / Procedura concorsi presidi

17/22Politica Economica

Le novità per gli insegnanti / Procedura concorsi presidi


default onloading pic
(Gaetano Lo Porto / AGF)

Concorsi per dirigenti scolastici, si cambia. Il corso-concorso selettivo di formazione viene sostituito con un concorso selettivo per titoli ed esami. Resta fermo che al concorso possono partecipare i docenti e il personale educativo delle istituzioni statali in possesso di diploma di laurea magistrale o di laurea conseguita in base al previgente ordinamento, che abbiano maturato un'anzianità complessiva nel ruolo di appartenenza di almeno 5 anni. Resta, altresì, fermo che i candidati devono pagare un contributo per le spese della procedura concorsuale e che il concorso comprende una eventuale prova preselettiva, una o più prove scritte e una prova orale, cui segue la valutazione dei titoli. Si precisa ora che le prove scritte e la prova orale sono superate con il punteggio, in ciascuna prova, di almeno 7/10 o equivalente

Riproduzione riservata ©

    Brand connect

    Loading...

    Newsletter

    Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

    Iscriviti
    Loading...