Spazio minimo a candidato (4,5 mq) e prove da 60': le nuove regole di sicurezza per i concorsi pubblici

3/6Attualita

Le nuove regole di sicurezza per i concorsi pubblici / Obblighi validi anche per i componenti delle commissioni

(Imagoeconomica)

Anche gli operatori di vigilanza e addetti all'organizzazione e all'identificazione dei candidati nonché i componenti delle commissioni esaminatrici devono essere muniti di facciali filtranti FFP2/FFP3 privi di valvola di espirazione. Devono anche loro effettuare il tampone nelle 48 ore precedenti la data di svolgimento delle prove.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti