Le otto vittime italiane nello schianto del Boeing in Etiopia

3/9Attualita

Le otto vittime italiane dello schianto del Boeing in Etiopia / Carlo Spini

(REUTERS)

Impegnato da anni in molti progetti umanitari in Africa, per conto della ong Africa Tremila di cui lo stesso Spini, medico, era presidente. Aveva di recente organizzato una colletta a Sansepolcro per reperire fondi con cui aiutare le popolazioni africane. Dopo esser andato in pensione Spini si era dedicato a organizzare attività umanitarie. In passato aveva avuto incarichi a scopo umanitario dal governo dell'Etiopia.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti