Dalla Rc auto familiare alla tassa di soggiorno più salata, le 12 misure del Dl fisco

9/13Politica Economica

Le principali novità del Dl fisco/Misure contro le frodi sulle accise

default onloading pic
(Андрей Бутко - stock.adobe.com)

Sono chiariti i termini per la trasmissione della nota di ricevimento, ai fini di chiusura del regime sospensivo dei prodotti sottoposti ad accisa (ventiquattro ore dal momento in cui i prodotti sono presi in consegna dal destinatario) e sono chiarite le modalità di presa in consegna del bene, qualora il trasporto sia effettuato con automezzi. Vengono disciplinati i requisiti soggettivi di onorabilità per il rilascio della qualifica di destinatario registrato a fini doganali. Vengono ampliate le ipotesi in cui il gestore di un deposito fiscale privato di prodotti sottoposti ad accisa deve ottenere la licenza fiscale, mediante l'abbassamento dei requisiti dimensionali del deposito rilevanti ai fini della loro tracciabilità. Sono disciplinate le fattispecie per le quali è negato il rilascio della licenza di esercizio di deposito fiscale di prodotti energetici, e le ipotesi di sospensione dell'istruttoria. Sono disciplinati i requisiti soggettivi di onorabilità dell'esercente il deposito fiscale di alcol e bevande alcoliche. È prevista l'obbligatorietà della confisca (anche per equivalente) del profitto del reato, nel caso di reati doganali previsti dal Tua (Testo unico accise)

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti