Dal nodo prescrizione alla commissione banche, le 8 sfide per la maggioranza dopo la manovra

9/9Politica

Le sfide per la maggioranza dopo la manovra - Il caso Popolare di Bari e la partita infinita sulla Commissione di inchiesta sulle banche

default onloading pic
(IMAGOECONOMICA)

Alla fine, con un consiglio dei ministri convocato nella tarda serata di domenica 15 dicembre, il governo ha approvato un decreto per salvare la Popolare di Bari. La fumata bianca è arrivata dopo due giorni di scontro e tensioni nel governo. Il provvedimento, che alla fine ha visto la luce, era stato infatti stoppato da Matteo Renzi e Luigi Di Maio.

Ma il dossier banche continua a essere uno di quelli che, si presume, continueranno ad avere un effetto divisivo nella maggioranza. È saltata la seduta della commissione bicamerale d'inchiesta sulle banche, che si sarebbe dovuta tenere giovedì 19. All'ordine del giorno della riunione era prevista l'elezione del presidente, del vicepresidente e dei segretari.

L'intesa ancora non c'è, nonostante i fatti di Bari abbiano riportato la commissione, e in particolare il fatto che non sia ancora decollata, sotto la lente della cronaca. La strada appare ancora in salita. Non si trova ancora un equilibrio tra la volontà di cercare i responsabili dei crac bancari e la necessità di rispettare l'autonomia di Bankitalia e Consob. Ma manca soprattutto l'accordo su chi dovrà guidarla.

I parlamentari del M5S della commissione avevano indicato il senatore ed ex presidente dell'Adusbef, Elio Lannutti. A seguito però di alcune polemiche - Lannutti è accusato di antisemitismo e di conflitto di interessi per via della presenza del figlio nell’organico della Popolare di Bari - il senatore ha deciso di fare un passo indietro, anche per superare lo stallo che si era creato dopo lo stop alla sua candidatura giunto da Pd, Italia Viva e LeU. Rimangono in pista il questore del Senato Laura Bottici e i deputato Raphael Raduzzi. Alla fine il dossier potrebbe essere affrontato a gennaio.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...