Sport

LeBron non basta, Lakers battuti da Portland

a cura di Datasport

1' di lettura

Debutto amaro per LeBron James con la maglia dei Lakers. Los Angeles è stata infatti sconfitta 128-119 da Portland (diciottesimo successo consecutivo all’esordio): non sono risultati sufficienti i 26 punti messi a segno proprio dal cestista 33enne al quarto ko alla prima con la sua nuova squadra come era avvenuto con le divise dei Cavaliers (due volte) e degli Heat. Lillard (28 punti) e Nik Stauskas (24 centri) trascinano i Blazers alla vittoria. Sorride anche Philadelphia: i 79ers battono 127-118 i Chicago Bulls riscattando il ko contro i Boston Celtics grazie alle grandi prove di Ben Simmons e Joel Embiid. Infine i Miami Heat si impongono al fotofinish 113-112 sui Washington Wizards: decisivo il timbro di Kelly Olynyk.

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti