manovra

Legge di bilancio al Senato, Accoto (M5s) e Stefàno (Pd) saranno i relatori

Rossella Accoto e Dario Stefàno saranno i due relatori della legge di bilancio all’esame della commissione bilancio di palazzo Madama

di Andrea Gagliardi

Manovra in Senato: il calendario della sessione di Bilancio

Rossella Accoto e Dario Stefàno saranno i due relatori della legge di bilancio all’esame della commissione bilancio di palazzo Madama


2' di lettura

Rossella Accoto (M5s) e Dario Stefàno (Pd) saranno i due relatori della legge di bilancio all’esame della commissione bilancio di palazzo Madama. Classe 1969, eletta nelle Marche alle elezioni politiche del 2018, impiegata nella pubblica amministrazione, Accoto oltre a essere membro della commissione bilancio al Senato, è componente della commissione parlamentare per la semplificazione e di quella di inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Alle elezioni comunali del 2014 a Fano è stata candidata consigliere con il Movimento Cinque Stelle senza essere eletta.

Classe 1963, eletto in Puglia, vicepresidente del gruppo Pd, Stefano è anche menbro della Membro della Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale e della commissione agricoltura. Di formazione economica, docente presso l'Unisalento nella Scuola di Specializzazione in discipline legali e nel corso di laurea in Scienze Ambientale, da manager aziendale si è occupato prevalentemente di internazionalizzazione d'impresa e ambiente. Eletto al Senato per la prima volta nel 2013, come espressione del Movimento regionale “La Puglia in Più” (candidato come capolista di Sinistra Ecologia Libertà) e poi nel 2018 nella lista del Partito Democratico, ha alle spalle l'esperienza nel Consiglio regionale della Puglia (2005-2013) e come assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia nella giunta Vendola.

Nella XVII legislatura ha ricoperto la carica di Presidente della Giunta per le Elezioni e le Immunità, dando applicazione per la prima volta alla Legge Severino nella vicenda relativa alla decadenza di Silvio Berlusconi.Nella stessa legislatura è stato Capogruppo in Commissione Agricoltura di Palazzo Madama presentando tra l’altro una proposte di legge di istituzione di una commissione d’inchiesta parlamentare per indagare sul fenomeno del caporalato e un disegno di legge per contrastare il caporalato.

Altri articoli

Manovra, in arrivo tasse e aumenti per 5,5 miliardi
Manovra, Di Maio contro Renzi: la plastic tax serve alla svolta ambientale

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti