ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBeauty routine

Leila Pasar, dall’Iran segreti di bellezza in olii miracolosi

Un set di prodotti che vanno dall’infoltimento sopracciglia all’eliminazione delle doppie punte. E presto un’acqua di rose da Kashan

di Paola Dezza

3' di lettura

Un set di oli naturali come sogno di bellezza. Sono la base dei prodotti del brand Leila Pasar, nato in Italia ma di matrice iraniana. È proprio dalla storia del Paese e dalla cura che le donne iraniane dedicano alla propria persona che Leila, iraniana di origine oggi stabilmente in Italia, ha scelto di realizzare una linea (Leila Pasar dal suo nome) dedicata alla buona salute dei capelli e delle sopracciglia, un tema di bellezza che è motivo di orgoglio nel suo Paese.

Dall’Iran all’Italia

«Arrivata in Italia per raggiungere mia sorella - racconta Leila al Sole24Ore - ho sentito subito l’esigenza di portare qui qualcosa dall'Iran, un Paese ricco di cultura delle bellezza, soprattutto della pelle e dello sguardo. Abbiamo una grande tradizione a questo riguardo».

Loading...

Un cambiamento importante nella sua vita. «Dopo la mia prima laurea in Iran ho iniziato a viaggiare lavorando, arrivando a Dubai dove per anni ho ricoperto importanti ruoli in una multinazionale nel settore alimentare - ci racconta -. Trovandomi in Italia per una vacanza mi innamorai subito della ricca cultura di questo paese e immediatamente presi la decisione di trasferirmici, iniziai così a studiare per la mia seconda laurea in lingua e letteratura moderna».

Segreti di bellezza che arrivano dalla storia

Poi la scelta di puntare sul mondo della cosmesi. Ed è così che Leila ha cercato e trovato realtà artigianali iraniane che producono prodotti naturali dedicati alla cosmesi. Ricette antiche e processi di produzione lontano dalla chimica. «Con il prezioso aiuto di questi artigiani ho sviluppato dei prodotti dedicati alla cura di pelle, sopracciglia ciglia e capelli, prodotti concentrati con principi non aggressivi, che nutrono e donano risultati reali e visibili». A caratterizzare il brand è la produzione limitata, dovuta proprio alla eccellenza della materia prima.

«In Italia ho notato che l'argomento sopracciglia è trattato con superficialità, troppi i trattamenti aggressivi che vengono effettuati - dice -, senza considerarne l’importanza, anche come difesa dei nostri occhi. Ho scelto di studiare e approfondire le tecniche naturali per la cura delle sopracciglia, come la depilazione con il filo e la colorazione con henné, tecniche che nel mio paese sono molto diffuse». Tema che si è poi esteso alle unghie, anche in questo caso rovinate da trattamenti che le indeboliscono.

La composizione degli olii che compongono la linea arriva da miscele di resine ed estratti che derivano da frutti, semi e fiori, sapientemente trattati e raffinati.

Oggi la gamma di prodotti è composta da quattro olii che arrivano dalla zona di Isfahan, dalla produzione di una azienda artigianale con 35 anni di storia. Il packaging invece viene realizzato in Italia.

Le tipologie disponibili

«La scelta si è basata sulla antica medicina persiana, guardando però al clima che cè in italia e a come questi prodotti potessero arginare per esempio gli effetti dell’umidità - racconta Leila -. Per esempio la Nigella sativa scalda il corpo e aiuta molto la circolazione del sangue, ma nutre anche il capello ed elimina le doppie punte. L’olio delle sette noci è un misto che rende morbidi e belli i capelli. L’olio di zucca ha vitamine A, E e C, ed è utile anche per ammorbidire la pelle per esempio delle ginocchia».

L’olio di mirto, una pianta antica che si usava per la crescita dei capelli, ha proprietà importanti per fortificare la capigliatura.

«Il mio prossimo progetto sarà quello di una acqua di rosa, un tonico per la pelle - dice -. Nata 350 anni fa Kashan, viene estratta dalle rose una volta all’anno».

Il brand è giovane ma già conosciuto, grazie al successo tramite l’ecommerce e alla presenza in alcuni negozi e Spa selezionati.


Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

  • Paola DezzaCaposervizio Responsabile Real Estate

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: mercato immobiliare, architettura, finanza immobiliare, lifestyle, turismo, hotel e ospitalità

    Premi: “Key player of the italian real estate market” di Scenari Immobiliari

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti