difesa

Leonardo, il Canada punta a modernizzare la flotta dei Cormorant

di Chiara Di Cristofaro

default onloading pic
L'elicottero CH149 Cormorant


1' di lettura

Leonardo - Finmeccanica corre in Borsa dopo che il Governo del Canada ha annunciato di voler modernizzare e allargare la flotta degli elicotteri CH149 Cormorant, utilizzati sin dal 2000 e prodotti originariamente da AgustaWestland. Il Canada vuole realizzare questo progetto attraverso un processo non competitivo con il fornitore originario, ovvero Leonardo. Il titolo è il migliore del listino principale milanese con un rialzo di oltre tre punti percentuali a fronte di un listino poco mosso.

Sul sito del Public Works and Government Services Canada, si legge che il «CH149 si è dimostrato un mezzo eccellente di salvataggio e sicurezza per la Royal Canadian Air Force». Il Governo intende quindi aumentare la flotta dei 14 elicotteri esistenti di ulteriori 7 elicotteri AW101, di cui il Cormorant è una variante. Il progetto di aggiornamento prevede anche l'acquisto di un simulatore CH-149, apparecchiature aggiornate per la formazione, pubblicazioni e infrastrutture per supportare il training degli equipaggi e i gli addetti alla manutenzione. Secondo la stampa canadese, il valore dell'intero progetto è di oltre 1 miliardo di dollari anche se il contratto non è ancora stato definito. Dopo aver esaminato il mercato e le opzioni disponibili, le conclusioni hanno portato a definire il Cormorant come l'opzione migliore sul mercato per le esigenze del Governo canadese e per questo il Dipartimento della Difesa intende trattare direttamente con Leonardo.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti