AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca e sfrutta l'esperienza e la competenza dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni. Scopri di piùDifesa

Leonardo in rialzo con Boeing per imminente via libera a ripresa consegne B787

Erano state fermate a maggio 2021 a causa di problemi degli aerei, che il colosso americano è stato chiamato a risolvere. Leonardo fornisce sezioni della fusoliera del velivolo

di Stefania Arcudi

(IMAGOECONOMICA)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Leonardo - Finmeccanica prosegue sulla via del recupero dopo il tonfo della settimana scorsa, quando gli analisti avevano accolto senza entusiasmo i conti, e con un rialzo di oltre due punti è la migliore di Piazza Affari (il FTSE MIB). Il titolo beneficia del rally di Boeing a Wall Street (+6,1% alla vigilia e ancora in rialzo i future nel premercato), dopo le indiscrezioni di stampa sul fatto che la Federal Aviation Authority, l'autorità americana di regolamentazione del settore aereo, potrebbe presto dare il via libera alla ripartenza delle consegne del B787.

Erano state fermate a maggio 2021 a causa di problemi degli aerei, che il colosso americano è stato chiamato a risolvere (la Faa ha giudicato soddisfacenti le azioni correttive predisposte da Boeing). «La notizia è positiva per Leonardo, dal momento che il gruppo fornisce a Boeing grandi sezioni della fusoliera del B787», sottolineano gli analisti di Banca Akros, ricordando che «prima del 2020 il tasso di esecuzione era di 14 pezzi al mese, mentre ora è di 2 pezzi al mese». Gli esperti, che hanno confermato il «buy» di Boeing con obiettivo di prezzo a 15 euro per azione, spiegano anche che «la ripresa delle consegne del 787 è positiva sia per Boeing sia per Leonardo anche perché i prezzi delle fusoliere saliranno in futuro, sebbene servirà del tempo prima che l'attività diventi redditizia». Intanto, la controllata Drs ha perfezionato la vendita del business Global Enterprise Solutions (Ges) a Ses per un importo pari a 450 milioni di dollari, al lordo della tassazione. Secondo Equita, che conferma la valutazione «buy» con obiettivo di prezzo a 12 euro per azione, si tratta di una notizia «in linea con le attese».

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti