AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùdifesa

Leonardo scatta in Borsa, prevede risultati 2019 migliori delle attese

L'analisi preliminare sui conti dello scorso esercizio stima numeri nella parte alta della guidance e in certi casi al di sopra. Equita: c'è spazio per migliorare i target

di Paolo Paronetto

default onloading pic
(ANSA)

L'analisi preliminare sui conti dello scorso esercizio stima numeri nella parte alta della guidance e in certi casi al di sopra. Equita: c'è spazio per migliorare i target


1' di lettura

Leonardo - Finmeccanica in evidenza a Piazza Affari, dove i titoli del gruppo della difesa mettono a segno la miglior prestazione del FTSE MIB con volumi intensi. Le quotazioni beneficiano dei dati emersi dall'analisi preliminare della performance 2019, pubblicati ieri a mercato chiuso. Leonardo ha sottolineato «l'ottima performance del gruppo in linea con le aspettative di un quarto trimestre particolarmente significativo», prevedendo «ordini e ricavi al di sopra della guidance 2019». Il valore dell'ebita e' inoltre atteso «nella fascia medio-alta della guidance, grazie all'ottima performance dei principali business che ha compensato il minore apporto delle joint venture (segmento manifatturiero dello spazio e Atr)». Anche il flusso di cassa operativo è previsto «leggermente superiore alle aspettative anche grazie ad un significativo quarto trimestre», mentre «i tassi di cambio effettivi comporteranno ulteriori benefici ai risultati attesi nel 2019».

Profumo: manteniamo le promesse
«Stiamo portando avanti il piano industriale mantenendo le promesse, con risultati in linea o superiori alle aspettative - ha notato l'a.d. Alessandro Profumo - Grazie ai successi commerciali, stiamo accelerando la crescita della top-line, confermando il percorso che conduce al miglioramento dell'Ebita e della generazione di cassa». La presentazione dei risultati annuali e di un aggiornamento del piano industriale è in calendario il 13 marzo. «I dati preliminari sono superiori alle stime sia di consensus raccolto dalla società che nostre», commentano gli analisti di Equita. «Riteniamo ci sia spazio per un rialzo del target small/mid single digit, ma attendiamo la full disclosure in attesa di comprendere le implicazioni per il business plan», aggiungono.

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©
Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...