Sport

Liga, Barcellona-Betis Siviglia 3-4. Messi non basta: Valverde ko

a cura di Datasport

1' di lettura

Clamoroso al Camp Nou. Il Barcellona ritrova Messi ma cade in casa contro il Betis Siviglia 3-4. Valverde incassa il primo ko interno durante la sua esperienza sulla panchina blaugrana, Quique Setien si conferma uomo capace di vincere negli stadi più complicati di Spagna: l’anno scorso passò al Bernabeu con il Real Madrid.  Gli andalusi rinunciano al possesso palla per affidarsi a ripartenze rapide: al 20’ il Betis passa con il primo tiro in porta bucando la difesa di casa, troppo lenta in fase di ripiegamento. È William Carvalho a lanciare Junior Firpo, che salta Sergi Roberto e batte Ter Stegen sul primo palo. Passa un quarto d’ora, in cui prima Pau Lopez ferma Lenglet e Ter Stegen Tello, e arriva il 2-0: ancora Carvalho-Firpo, cross per Tello sull’altro lato e Joaquin firma il raddoppio dal sapore ex Fiorentina.  Nella ripresa tra i catalani dentro Vidal per Arthur, decisamente sotto tono, e via all’assedio: Messi firma il rigore del 2-1 ma al 7’ Ter Stegen tradisce i suoi facendosi infilare da un tiro tutt’altro che imparabile di Lo Celso. Vidal firma il 3-2 ma subito dopo Rakitic si fa espellere e il Betis firma il 4-2 su altro regalo della difesa del Barça con l’ex Real Sergio Canales. Nel finale la Var conferma il 3-4 a Messi, inizialmente annullato per fuorigioco.   

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti