Sport

Liga, Barcellona: la Roma spinge Iniesta all'addio

a cura di Datasport


1' di lettura

Nella notte dell'Olimpico in cui la Roma ha riscritto la sua storia in Champions, Andrés Iniesta potrebbe aver visto la sua concludersi. "È una possibilità che io lasci il Barça" ha dichiarato il fantasista al Mundo Deportivo dopo l'eliminazione dei blaugrana. Europa dolcissima per 'Don Andrés' in quattro occasioni (ha vinto la Champions nel 2005-06, 2008-09, 2010-11 e 2014-15) e Italia amara negli ultimi due anni: il suo Barça è uscito ai quarti di finale con la Juventus l'anno scorso e con la Roma pochi giorni fa. Un turno andato male che ha permesso a Iniesta di toccare comunque quota 132 presenze in Europa: battuto il record di partecipazione ai quarti di finale di Champions con 22 apparizioni (meglio dell'ex compagno Xavi e del gallese Ryan Giggs).  Il fantasista dovrà prendere una decisione entro il 30 aprile, come stabilito dal contratto a vita firmato col club. Il futuro per il 33enne originario di Fuentealbilla dovrebbe essere in Cina. Secondo Catalunya Radio, sarebbe stato già trovato un accordo tra il giocatore e il Tianjin Quanjian di Paulo Sousa alla cifra astronomica di 37 milioni di euro lordi a stagione per i prossimi 3 anni con opzione per un ulteriore anno di contratto. Durante l'ultima sosta per le Nazionali, Iniesta aveva dichiarato di voler lasciare il Barça quando non fosse stato in grado di dare il 200% per la squadra. La gara dell'Olimpico potrebbe avergli fatto intendere che il momento è davvero arrivato.

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...