Sport

Ligue 1: PSG esagerato, manita all'Angers con un Cavani da record

a cura di Datasport

2' di lettura

Nella seconda partita della 13a giornata di Ligue 1, il Psg anche senza Neymar passa facilmente sul campo dell'Angers consolidando il primo posto in classifica con 32 punti (al momento a +7 dal Monaco). I ragazzi di Emery chiudono la pratica già nella prima mezz'ora con i gol di Mbappè, Draxler e Cavani. Nella ripresa il Matador arrotonda il punteggio sul 4-0 raggiungendo la tripla cifra in Ligue 1 (101° gol) prima della doppietta di Mbappè.    Primo tempo letteralmente dominato dal Psg che supera la resistenza dell'Angers dopo già 5 minuti con la zampata volante di Mbappè su assist al bacio dalla destra di Dani Alves. Dopo un'occasione pericolosa dei padroni di casa che sfiorano il pareggio al 11' con il tiro di poco alto di Manceau, i parigini raddoppiano tre minuti dopo grazie al tocco morbido di Draxler. Il tedesco su un filtrante delizioso ancora di uno scatenato Dani Alves (secondo assist vincente) batte in uscita Michel. La differenza tecnica in campo è evidente e il Psg gioca sul velluto decidendo di affondare al 30' con il tris firmato da Cavani. Mbappè serve di tacco il Matador che solo davanti a Michel non perdona e raggiunge il 100° gol in Ligue 1. L'ex Napoli va in tripla cifra in due campionati europei come Ibrahimovic e Higuain, dopo le 112 reti in Serie A. I parigini abbassano i ritmi del match andando all'intervallo sul 3-0. Nella ripresa dopo un paio di opportunità sprecate dall'Angers, al 60' Cavani in contropiede firma la sua doppietta e arriva a 101 in Ligue 1. Nel momento migliore dei padroni di casa, gli ospiti colpiscono e chiudono il match. All'84 c'è ancora il tempo per la doppietta anche di Mbappè che ancora in contropiede supera il povero Michel su assit di Lucas Moura. Dopo un minuto di recupero si chiude il sipario sullo Stade Jean-Bouin e il Psg può esultare volando al primo posto in solitario, al momento a +7 dal Monaco. 

Loading...

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti