Liquidazioni d’oro: da Romiti a Castellucci i mega bonus dei manager

4/12Business

Liquidazioni d’oro / A Profumo 40 milioni da UniCredit

default onloading pic
Alessandro Profumo (Imagoeconomica)

Alessandro Profumo è stato per 16 anni dirigente di UniCredit (assunto quando il gruppo si chiamava Credito Italiano), di cu i13 anni come amministratore delegato, fino al 21 settembre 2010, dopo aver realizzato la fusione con Capitalia e aver fatto crescere la banca in Europa, con acquisizioni in Germania ed Europa dell'Est. Il cda decise di sbarazzarsi di Profumo e gli fu riconosciuta una buonuscita di 40 milioni, 2 dei quali sono stati destinati dal banchiere in beneficenza. In quella partita hanno svolto un ruolo attivo sia l'allora vicepresidente della banca Fabrizio Palenzona sia il faccendiere Luigi Bisignani, intercettato mentre parlava della cacciata di Profumo con Enrico Cucchiani, allora consigliere di UniCredit.

GUARDA IL VIDEO - Liquidazioni d’oro: ecco i mega bonus dei manager

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...