ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMaterie prime e automotive

Litio dal Reno, l’australiana Vulcan Energy ora punta alla Borsa tedesca

La quotazione sarà accompagnata da Berenberg Bank. Il minerale sarebbe estratto in modo rispettoso dell’ambiente utilizzando un processo geotermico

di Alberto Annicchiarico

Una batteria al litio di un modello Lexus (Reuters)

2' di lettura

L’australiana Vulcan Energy, già quotata a Sydney, punta adesso (prima del suo Paese) alla Borsa di Francoforte attraverso un dual listing, la cui domanda è stata presentata. E la ragione è contemporaneamente finanziaria (più investitori europei) e politica (vedremo tra poco perché). La società guidata dal ceo Francis Wedin, che ha già una sede tedesca a Karlsruhe, dove si chiama Vulkan Energie Ressourcen, intende sfruttare uno dei filoni minerari di litio - componente fondamentale per la realizzazione...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti