ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Lo spread BTp-Bund vola oltre i 200 punti: ecco i quattro motivi della tempesta

Venerdì il differenziale ha toccato i 214 punti base, record dal maggio 2000. E non c’è solo la svolta della Bce dietro questa impennata

di Morya Longo

Bce: "Whatever it takes" per i prezzi e scudo spread

3' di lettura

Ci sono quattro motivi che spiegano l’impennata dei rendimenti e dello spread tra BTp e Bund. Venerdì i tassi dei nostri titoli di Stato decennali sono arrivati fino al 3,42% (massimo dal novembre 2018) con il differenziale rispetto ai titoli di Stato tedeschi lievitato fino a 214 punti base (record dal maggio 2020) per chiudere a 213. E le ragioni, come detto, sono quattro. Uno: gli imminenti rialzi dei tassi da parte della Bce. Due: l’avvicinarsi delle elezioni nel 2023, che iniziano a creare incertezza...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti