L’ex vicepresidente nel mirino della gdf

Lombardia, nuova indagine: sequestro da 1,3 milioni a Mantovani

(Ansa)

1' di lettura

Il Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Milano sta eseguendo un sequestro di beni per oltre 1,3 milioni all’ex vicepresidente della Regione Lombardia Mario Mantovani, già arrestato nell’ottobre del 2015 per corruzione, concussione e turbativa d’asta, indagato assieme ad altre nove persone per peculato in un nuovo filone d’inchiesta coordinato dal pm Giovanni Polizzi. Il sequestro, disposto dal gip Teresa De Pascale, è legato alla sua fondazione e a onlus a lui riconducibili.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti