spazio professionisti

Lombardia, ritornano le controgaranzie

di Confprofessioni


default onloading pic
(Marka)

2' di lettura

Aperta dal 1° settembre la Linea di intervento Controgaranzie 2, replica dell’iniziativa dell’anno scorso, con il fine di migliorare l’accesso al credito di Pmi e liberi professionisti sia in termini di nuovo credito, sia di diminuzione dei costi delle garanzie.

Regione Lombardia interviene rilasciando controgaranzie gratuite su portafogli di garanzie accessorie rilasciate dai Confidi a favore delle banche. Tali controgaranzie riguardano operazioni finanziarie quali cassa, smobilizzo, liquidità o investimento finalizzate a: creare nuove imprese; mettere a disposizione capitale di costituzione, avviamento, espansione o rafforzamento delle attività generali; entrare in nuovi mercati; sviluppare nuovi brevetti o prodotti.

PROGRAMMA

POR FESR 2014-2020

TITOLO
Linea di intervento controgaranzie 2

ISTITUZIONE RESPONSABILE
Soggetto gestore: Finlombarda Spa

SCADENZA
31 maggio 2020. Le operazioni finanziarie dovranno essere erogate (o attivate) dalle banche da non più di 3 mesi rispetto alla data di richiesta di inserimento nel portafoglio controgarantito. Solo in sede di prima applicazione, saranno ammesse operazioni erogate (o attivate) a partire dal 1° febbraio 2019

DOTAZIONE FINANZIARIA
9.700.000 euro a valere sul Fondo controgaranzie

DIMENSIONE CONTRIBUTO
Controgaranzia gratuita, concessa nella misura del 50% dell’importo garantito dal Confidi, a condizione che la garanzia da questi rilasciata non superi la percentuale massima dell’80% dell’operazione finanziaria e che resti in capo al soggetto richiedente almeno il 20% del rischio da esso assunto, e fino a massimo 500.000 euro.
La controgaranzia opera nei limiti della prima perdita prefissata (5,5%)

BENEFICIARI
Piccole medie imprese (incluse le società tra professionisti o le società multidisciplinari iscritte nell’apposita sezione speciale del registro delle imprese) attive al registro delle imprese e liberi professionisti che abbiano sede legale e/o operativa o comunque sede delle attività in Regione e che non si trovino in situazione di insolvenza

DURATA
Durata massima della controgaranzia pari alla durata della garanzia del Confidi entro il limite di 84 mesi

NOTE
Per partecipare liberi professionisti e Pmi devono rivolgersi ai confidi selezionati.

CONTATTI
Per informazioni: controgaranzie@finlombarda.it

LINK

https://www.fesr.regione.lombardia.it/wps/portal/PROUE/FESR

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...