il listino britannico

London Stock Exchange respinge l’offerta della Borsa di Hong Kong

La Borsa di Londra, ha dichiarato di nutrire fondamentali preoccupazioni in merito agli aspetti chiave della proposta cinese


Ecco perché Piazza Affari potrebbe diventare cinese

2' di lettura

Il Board del London Stock Exchange ha respinto all'unanimità l’offerta da 39 miliardi di dollari da parte della Borsa di Hong Kong e «non vede alcun beneficio» nel portare avanti i colloqui. La Borsa di Londra ha dichiarato di nutrire fondamentali preoccupazioni in merito agli aspetti chiave della proposta cinese, in particolare sulla strategia e la fattibilità del progetto, considerato «non credibile» e sul valore, aggiungendo che la società continuerà a «concentrarsi sull'acquisizione di Refinitiv» dal fondo Blackstone, e che l'operazione «è sulla buona strada per concludersi nella seconda metà del 2020».

LEGGI ANCHE / Borsa di Londra compra Refinitiv per 27 miliardi di dollari, nasce un colosso del trading

Le azioni Lse sono sin rialzo di quasi due punti percentuali dopo la dichiarazione, poco variate rispetto ai livelli precedenti. La Borsa di Hong Kong aveva presentato la sua offerta mercoledì, accolta finora con grande favore dagli azionisti, anche se gli analisti prevedono che la piazza asiatica possa tornare all’assalto con una proposta migliorativa.

«Il consiglio di amministrazione vede problemi fondamentali su alcuni aspetti chiave di questa proposta» di Hong Kong per il London Stock Exchange. Problemi di «strategia, fattibilità e valorizzazione». Lo spiega Lse nella nota con cui ha annunciato il rifiuto della proposta. Pertanto, il consiglio, prosegue la nota, ha rifiutato all'unanimità questa proposta e non vede motivo di proseguire nelle «discussioni».

«Non c'è dubbio - prosegue la nota - che l’anomala struttura del consiglio di amministrazione e le sue relazioni con il governo di Hong Kong complicheranno le cose. Di conseguenza, la vostra affermazione che l'attuazione di una transazione sarebbe “rapida e sicura” non è semplicemente credibile».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...