ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùUk

Londra, «sotto controllo» incendio divampato a London Bridge

Almeno 70 vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere il grosso incendio che si è sviluppato tra le linee ferroviarie London Bridge e Waterloo East a Londra

(@MissPokeno/Cover Images via Reu)

1' di lettura

L’incendio divampato sotto il ponte della ferrovia a Southwark, nella zona di London Bridge, “è ora sotto controllo”, secondo quanto si legge sul profilo Twitter del sindaco di Londra, Sadiq Khan, che ritwitta un post dei vigili del fuoco. “Al momento non ci sono segnalazioni di feriti” affermano. Il nucleo investigativo dei pompieri avvierà una indagine per comprendere la causa dell’incendio.

Al di là dei momenti di iniziale paura, il fatto ha causato più che altro disagi a causa del blocco delle strade nella zona e la chiusura di quattro linee ferroviarie, mentre è stata in parte sospesa anche la linea Jubilee della metropolitana.

Loading...

In base alle ricostruzioni dei media, l’incendio sarebbe iniziato da due vetture elettriche parcheggiate in prossimità della linea ferroviaria con conseguente innalzamento di una colonna di fumo che ha investito i treni di passaggio nella zona e alcuni edifici circostanti.

Nelle immagini pubblicate su Twitter si vede una colonna di fumo nero salire dal luogo dell’incendio. La London Fire Brigade è intervenuta con 10 autopompe e circa 70 vigili del fuoco. Entrambe le stazioni di Southwark e London Bridge - dove passa la metropolitana ma anche linee ferroviarie - sono chiuse. È stata transennata la zona compresa tra America Street e Great Suffolk Street e i residenti sono stati invitati a tenere chiuse le porte e le finestre.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti