Fisco e pagamenti elettronici

Lotteria scontrini, spende 12 euro e ne vince 100mila. A maggio sorride solo il Nord

Tre vincitori estratti con meno di 20 euro di spesa. Quattro dei dieci premi a residenti in Lombardia

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Lotteria degli scontrini: ecco cosa c'e' da sapere

2' di lettura

Tre scontrini sotto i 20 euro portano a casa tre premi da 100mila euro per la terza estrazione mensile della lotteria degli scontrini. Massimo vantaggio per l’acquirente che lo scorso 8 aprile ha presentato il suo codice lotteria alla cassa prima di saldare un conto di soli 11,96 euro. Tra i fortunati estratti dall’agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Adm) di giovedì 13 maggio, il consumatore che ha effettuato la spesa vincente più alta tra i dieci scontrini estratti è stato quello che ha pagato 189,61 euro il 3 aprile. Un acquisto effettuato proprio alla vigilia di Pasqua.

Torna a vincere il Nord

Quattro dei dieci premi agli acquirenti finiscono in Lombardia: Milano, Magenta, Como e a Mozzo in provincia di Bergamo. A sorpresa anche la provincia di Ascoli Piceno si aggiudica due premi che vanno rispettivamente a San Benedetto del Tronto e Monteprandone. La fortuna bacia anche Novara con acquisti effettuati da un residente in città e uno in provincia a Romagnano Sesia. A completare la griglia dei vincenti, poi, ci sono un consumatore di Modena e uno di Casier in provincia di Treviso.

Loading...

Dei dieci premi da 20mila euro ciascuno assegnati ai venditori che favoriscono l’utilizzo della moneta elettronica, cinque vanno alla grande distribuzione e altri cinque agli esercizi di prossimità: tre sono lombardi (Seriate, Basiglio e Lecco) e due sono di Monteprandone (Ascoli Piceno) e Casier (Treviso).

La comunicazione e l’incasso

Le vincite saranno comunicate con la Posta elettronica certificata o, per chi non l’avesse inserita nel portale della lotteria con la classica raccomandata con avviso di ricevimento. I vincitori avranno 90 giorni di tempo dalla comunicazione della vincita per reclamare il premio presso l'ufficio dell’agenzia delle Dogane e dei Monopoli competente competente per territorio secondo la residenza o domicilio fiscale del fortunato vincitore. Il premio arriverà direttamente con bonifico bancario o postale e non è soggetto ad alcuna tassazione.

Da giugno estrazioni settimanali oltre a quella mensile

Novità in arrivo da giugno. Oltre all’estrazione mensile, il 10 giugno segnerà infatti il debutto dell’estrazione settimanale. In pratica la lotteria degli scontrini metterà in palio 15 premi da 25mila euro ciascuno per i consumatori e 15 premi da 5mila euro ciascuno per gli esercenti, fra tutti i biglietti generati da corrispettivi trasmessi e registrati al sistema Lotteria dal lunedì alla domenica della settimana precedente.

Così come accade già per Lotto e Superenalotto, se il giorno dell’estrazione coincide con una festività i biglietti vincenti saranno resi noti il primo giorno feriale successivo.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti