Nel padiglione Italia

Luiss e Intesa Sanpaolo sbarcano a Expo Dubai 2020

Nel padiglione italiano spazio anche all’alta formazione. Ologrammi e virtual conductor protagonisti dei due progetti in esposizione

di Redazione Scuola

(AFP)

2' di lettura

Così come “la bellezza unisce le persone”, l'incontro tra saperi crea nuove competenze. La Luiss Guido Carli interpreta così l'Esposizione universale 2020 di Dubai, al via il 1° ottobre, e porta, all'interno del Padiglione Italia, due applicazioni tecnologiche dall'approccio fortemente immersivo incentrate su ologrammi e virtual conductor. Il fulcro del programma, sviluppato in collaborazione con Intesa Sanpaolo, mette al centro i nuovi percorsi formativi in lingua inglese dell’ateneo e il tema della leadership.

L’Orchestra di Santa Cecilia

Luiss e Intesa Sanpaolo saranno protagonisti del Padiglione Italia con due progetti: “Leading an Orchestra” e “Hologram Talks”. Il primo, Leading an Orchestra, darà ai visitatori l'opportunità di dirigere la famosa Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma nei brani più celebri che hanno fatto la storia della Musica (“La Traviata” di Giuseppe Verdi, “Guillaume Tell” di Gioachino Rossini, “La Primavera” di Antonio Vivaldi e “Il Don Pasquale” di Gaetano Donizetti). Ogni esibizione sarà introdotta da un videomessaggio del Maestro Antonio Pappano che darà indicazioni sui gesti e i comportamenti più efficaci per guidare un'orchestra. Dirigendo, coordinando e facendo andare al giusto ritmo più di 100 elementi, gli utilizzatori, al termine dell'esperienza, riceveranno una valutazione delle proprie capacità di leadership.

Loading...

Spazio anche agli ologrammi
Gli Hologram Talks permetteranno invece, grazie a un sistema di telepresenza olografico 3D, il teletrasporto virtuale di speaker e docenti dell'Ateneo nel Padiglione Italia, con l'obiettivo di stimolare la curiosità dei visitatori.La proiezione olografica e l'utilizzo di una scala di riproduzione tridimensionale 1 a 1 permetteranno, infatti, di vivere uno spettacolo live, ricco di emozioni. Gli speech, realizzati con docenti e studenti dell'Ateneo, manager, imprenditori e personalità del mondo creativo e culturale, saranno inseriti in un palinsesto che sarà declinato secondo le tematiche previste dal Padiglione Italia.I video saranno fruibili anche sull'applicazione Luiss@Expo, disponibile su tutti i digital store. L'app consentirà quindi agli utenti di esplorare l'offerta formativa in lingua inglese dell'Ateneo e di rimanere sempre aggiornati sui live talk in programma.

Il ruolo della Luiss

«Siamo orgogliosi di essere presenti in questa Expo con Leading an Orchestra, un progetto che unisce innovazione e tradizione. Con questa applicazione, realizzata in collaborazione con Intesa Sanpaolo, portiamo nel Padiglione Italia anche il contributo del Maestro Antonio Pappano che ricorderà ai visitatori quanto sia fondamentale per un direttore d'orchestra avere capacità di leadership, oltre alle doti artistiche necessarie per interpretare questo ruolo. È lo stesso approccio che abbiamo seguito nell'ideare uno dei nostri migliori master, quello in Musica e Management, che coniuga discipline manageriali e il mondo dell'arte», ha dichiarato Paola Severino, vicepresidente della Luiss.

Parola al rettore

«La presenza della Luiss all'Expo di Dubai è in linea con la vocazione internazionale del nostro Ateneo che avrà modo di raccontare la nostra offerta formativa attraverso gli ologrammi e una app dedicata. Gli studenti che visiteranno il Padiglione Italia potranno seguire gli interventi dei nostri docenti con una soluzione innovativa e di grande impatto che li farà immergere nel modello educativo della nostra Università. Sono altresì convinto che questa Esposizione Universale sarà un appuntamento straordinario per stimolare le nostre intelligenze e interrogarci sulle grandi questioni globali con uno sguardo fiducioso al futuro», ha aggiunto il rettore Andrea Prencipe.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati