Confronto internazionale

Luiss, le sfide per l’alta formazione dopo la pandemia: innovazione primo obiettivo

Digitalizzazione, didattica più sostenibile, maggiore connessione con gli ecosistemi delle imprese e delle istituzioni nella XII edizione di Reinventing Higher Education

di Redazione Scuola

2' di lettura

Digitalizzazione e innovazione per una didattica più sostenibile, maggiore connessione con gli ecosistemi delle imprese e delle istituzioni per costruire l'alta formazione del futuro. Sono le indicazioni per l'Università del dopo pandemia emerse dalla XII edizione di Reinventing Higher Education, la conferenza organizzata quest'anno da Luiss Guido Carli e IE University di Madrid che, tra il 15 e il 16 novembre, ha riunito esperti e rappresentanti del mondo accademico, dei media e del settore pubblico e privato da 25 Paesi del mondo. Dal suo lancio nel 2010, il forum è una piattaforma per riflettere sullo stato della didattica e della ricerca a livello internazionale e per confrontarsi sulle innovazioni e trasformazioni dei modelli di insegnamento rispetto alle esigenze di un mondo del lavoro in continua evoluzione.

Gli interventi

Il rettore della Luiss Andrea Prencipe e il presidente dell'IE University di Madrid Santiago Iniguez, si legge in una nota, hanno introdotto le macro-trasformazioni della nuova normalità post-Covid per il mondo accademico, mentre la ministra dell'Università Maria Cristina Messa ha ricordato come inclusione, formazione permanente, competenze, equità e digitalizzazione rappresentino le cinque priorità imprescindibili per lo sviluppo della cooperazione interuniversitaria europea. Franesca Bria, presidente del Fondo nazionale per l'Innovazione-Cdp Venture Capital, e Francesco Starace, ad di Enel, hanno sottolineato come la sfida per le società di oggi sia quella di integrare le traiettorie di accademia, istituzioni e mondo imprenditoriale per rispondere alle trasformazioni di un mondo del lavoro in costante evoluzione, sempre più basato su logiche e modelli di collaborazione.

Loading...

«Un corso accelerato di futuro»

«Durante la pandemia abbiamo frequentato un corso accelerato di futuro - ha detto Prencipe - Siamo convinti che, per gestire le crisi impreviste e le sfide inaspettate che l'era post-Covid ci presenterà, gli studenti debbano acquisire nuove competenze, anche attraverso l'integrazione dei saperi ed un approccio multidisciplinare. Questa conferenza ci offre l'opportunità di riflettere sui processi formativi innovativi e su una didattica enquiry based, per stimolare gli studenti alla risoluzione di problemi reali».
«La conferenza Reinventing Higher Education è diventata un faro verso il futuro, per accademici, aziende e rappresentanti istituzionali, per discutere modalità di collaborazione, confronto e analisi dai quali poter imparare l'uno dall'altro, e, in particolare, piantare i semi dell'insegnamento e dell'innovazione che determineranno un impatto sulla società del futuro», ha affermato Iniguez. Lo studio Future of Universities 2030 and NextGeneration EU's Impact ha evidenziato la preferenza degli studenti per le lezioni in presenza, anche se il 62% è convinto che le lezioni ibride saranno mantenute.

Scuola, tutti gli approfondimenti

La newsletter di Scuola+

Professionisti, dirigenti, docenti e non docenti, amministratori pubblici, operatori ma anche studenti e le loro famiglie possono informarsi attraverso Scuola+, la newsletter settimanale de Il Sole 24 Ore che mette al centro del sistema d'istruzione i suoi reali fruitori. La ricevi, ogni lunedì nel tuo inbox. Ecco come abbonarsi

Le guide e i data base

Come scegliere l’Università e i master? Ecco le guide a disposizione degli abbonati a Scuola+ o a 24+. Qui la guida all’università con le lauree del futuro e il database con tutti i corsi di laura

Lo speciale ITS

Il viaggio del Sole 24 Ore negli Its per scoprire come intrecciare al meglio la formazione con le opportunità di lavoro nei distretti produttivi delle eccellenze del made in Italy. Tutti i servizi

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati