Dieci mete dove studiare all’estero «low cost» (e l’affitto è accessibile)

4/11Mercato

Lund, Svezia

(Agf Creative)

Lund University
Decisamente più conveniente una soluzione nella più piccola cittadina accademica di Lund, che rappresenta, per le lauree triennali in inglese, una valida alternativa a ed è localizzata nell'estremo meridione svedese, vicino a Malmo e alla capitale danese Copenaghen, collegata alla Svezia dal ponte di Oresund. Il rinomato ateneo di questa città universitaria (96° al mondo secondo il ranking Times) offre bachelor in inglese tra scientifici, economici e artistico-musicali e oltre cento master. Qui, una stanza costa, al mese, circa 420 euro, mentre acquistare un bilocale può andare da 90mila a 110mila euro. Anche qui rette gratuite e buoni collegamenti aerei per l'Italia garantiti dal vicino aeroporto di Copenaghen.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati