se-mobility

«Lunga» vita alla 500 che torna a Mirafiori in versione elettrica

Al via l’allestimeto dell’area dove sarà prodotto il modello full electric della city car più iconica di casa Fiat

di Filomena Greco


default onloading pic

2' di lettura

Questa per la Fiat 500 è almeno la terza vita. Il modello più iconico di casa Fiat, e sicuramente tra i più longevi del Lingotto, torna a Mirafiori dopo decenni e lo fa nella versione full electric. Al via, durante una cerimonia con i vertici del Gruppo e le istituzioni, la “posa” del primo robot nell’area dello stabilimento di Torino dove sarà prodotto il nuovo modello. Settecento milioni di investimento, capacità produttiva per 80mila autovetture all’anno, 1.200 addetti in linea.

La Fiat 500 Bev, che sarà presentata probabilmente durante il prossimo Salone dell’Auto di Ginevra, rappresenta un passaggio chiave del piano industriale del Gruppo e una tappa essenziale nel processo di elettrificazione dei modelli in commercio. La produzione vera e propria inizierà nel secondo trimestre dell’anno prossimo, e sarà proprio il 2020 l’anno di debutto sul mercato delle versioni ibride di Jeep Renegade e Compass e, forse, anche delle Maserati.

La Fiat 500, simbolo della mobilità di massa del secondo dopogurerra, mette dunque un piede nel futuro e si accaparra una grande visibilità di mercato a cominciare dall’Europa, area fortemente investita dal processo di elettrificazione della mobilità. E lo fa dall’alto dei suoi 62 anni di vita.

La data di nascita della «piccola» di casa Fiat è il 1957: in quell’anno inizia la produzione della Fiat 500 nello stabilimento di Mirafiori e va avanti fino al 1975. Da allora sono state 6 milioni le 500 vendute nella storia, oltre 2 milioni quelle arrivate sul mercato con il nuovo modello del 2007.

Il 2007 è l’anno della rinascita per la Fiat 500 che torna a pieno titolo nei piani industriali della allora Fiat, ritrova le forme e lo stile che l’hanno caratterizzata nella storia e viene prodotta nello stabilimento polacco di Thychy. Nel 2012 ancora un salto, industriale e commerciale insieme. La 500 diventa una famiglia di autovetture, con la 500L , prima (prodotta in Serbia), seguita a distanza di due anni dalla 500X, realizzata invece nello stabilimento di Melfi.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti