Contrattazione

Luxottica valorizza il welfare: nell’anno del Covid premio fino a 2.700 euro

Accordo con i sindacati che esclude dal computo le assenze dovute a Covid, quarantena e congedi parentali e aumenta del 30% l’importo convertito in beni e servizi

di Cristina Casadei

(Agf)

1' di lettura

Per i lavoratori di Luxottica nell’anno della pandemia arriva un premio che va anche al di là delle aspettative dei sindacati. Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil hanno infatti sottoscritto con l’azienda un accordo sul premio di risultato consuntivo che tiene conto delle criticità di questo anno, soprattutto per il capitolo assenze, e valorizza il welfare. Il risultato è che il livello massimo potrà raggiungere i 2.700 euro.

Il premio, come spiegano i sindacati, è stato definito attraverso l’indicatore di bilancio consolidato del gruppo Essilor – Luxottica: ad una componente base uguale per tutti i lavoratori, pari a 1.420 euro, affianca una componente legata alla prestazione individuale, valutata sul conteggio delle presenze e una componente legata all'anzianità di servizio e alla presenza in flessibilità positiva. Per le assenze saranno conteggiate unicamente quelle del periodo maggio-dicembre 2020 e saranno sottratte dal conteggio tutte le assenze dovute a Covid-19, a quarantena, ad allontanamento precauzionale richiesto dall’azienda e a cassa integrazione. I giorni di congedo parentale saranno inoltre considerati come giorni di presenza, in modo da tutelare i soggetti più fragili.

Loading...

Il premio sarà detassato sulla base del miglioramento degli indicatori ‘cancello' previsti dal contratto integrativo e sarà riconosciuta, in via eccezionale, una maggiorazione del 30% sull’importo del premio del 2020 che sarà convertita in welfare. Questo significa che un lavoratore che dovesse raggiungere il livello massimo del premio e volesse convertirlo in welfare, otterrà un premio totale superiore ai 2.700 euro.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti