turismo

Luxury hotel: cinque nuovi Marriott in Italia; Bulgari sbarca a Mosca, Parigi e Tokyo

di Vincenzo Chierchia


(REUTERS)

2' di lettura

Marriott, gruppo alberghiero leader nel mondo, rilancia sul segmento lusso e si prepara ad almeno cinque nuove aperture in Italia. A spiegare le strategie è stata a Milano Jenni Benzaquen, vicepresidente per i marchi di lusso, nel corso diel primo Marriott international luxury luncheon a Milano, presso lo storico Palazzo Clerici.

Marriott ha otto marchi nel segmento lusso: The Ritz-Carlton, Ritz-Carlton Reserve, Bulgari Hotels & Resorts, St. Regis Hotels & Resorts, Edition, The Luxury Collection, JW Marriott and W Hotels.

Jenni Benzaquen ha innanzitutto ricordato il valore della «experience economy» per il settore alberghiero e per il segmento di fascia alta in particolare. Il che si traduce nella stategia di offrire ai clienti esperienze che abbiano un impatto significativo, al di là delle motivazioni legate ad Instagram, ad esempio.

«Personalizzazione e creatività sono fattori chiave per il nuovo cliente del lusso - ha spiegato la top manager Marriott - ma andando al di là di quanto fatto finora: il cliente vuole una maggiore adesione ai valori del brand, esperienze uniche e di forte spessore, esperienze che facciano sentire la vita più ricca». Un elemento importante è dato dal programma fedeltà Marriott Bonvoy, unificato per tutti i brand, che offra la possibilità di venire incontro alla sensibilità individuale.

Jenni Benzaquen ha messo inevdienza che quest’anno ci sono 30 nuove aperture degli otto brand di lusso Marriott. Per quanto riguarda l’Italia a breve sarà inaugurato il StRegis di Venezia, sul Canal Grande formato da cinque palazzi edificati tra XVIII e XIX secolo, rinnovati per coniugare l’atmosfera storica di Venezia con i moderni servizi alberghieri.

«A breve ci saranno il W Milano e il W Roma - ha aggiunto Benzaquen - e così anche per il brand Edition ci sono in arrivo due progetti, a Roma e Milano. Rilevante poi lo sviluppo internazionale di Bulgari. Gli alberghi sono sei, a breve saranno realizzati nuovi hotel Bulgari a Parigi, Mosca e Tokyo».

A livello globale Jenni Benzaquen ha menzionato: il ritorno in Australia di Ritz-Carlton, a Perth, che si aggiunge al rinnovo dell’ hotel di Berlino e di Los Cabos in messico. Previsto anche il primo vascello della Ritz-carlton yacht collection in Spagna tra un anno.

Luxury collection ha aperto a Yerevan, (Armenia), e si prepara a 11 nuovi progetti tra cui quello di Okinawa (Giappone). Per quanto riguarda il brand W faro su Ibiza ed Aspen. Edition ha recentemente aperto il secondo hotel a New York city , che ospita un ristiorante stellato Michelin, e si prepara allo sbarco nell’area West Hollywood.

loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti