orologi

Lvmh Watch Week, il primo evento dell’anno è solo digitale. Ecco tutte le novità

Presentate online le prime novità del 2021 di tre dei quattro brand di orologi del gruppo francese, Bulgari, Hublot e Zenith. Per Tag Heuer appuntamento rimandato al 4 febbraio

di Paco Guarnaccia

Tre novità firmate Bulgari: da sinistra, Diva's Dream Peacock Diamonds, Diva's Dream Peacock Tourbillon Lumière e Diva's Dream Peacock Dischi

3' di lettura

Per il debutto della seconda Lvmh Watch Week, il salone con cui il gruppo francese presenta le novità della sua divisione Orologi e Gioielli, si sono dovute attendere le 9 di questa mattina, quando Stéphane Bianchi, ceo della divisione stessa, ha accolto in video i media e i clienti collegati digitalmente da tutto il mondo, invitati a scoprire le prime novità del 2021 dei brand che formano la galassia orologiera del gruppo francese: Bulgari, Hublot, Tag Heuer e Zenith.

Da sinistra, Stéphane Bianchi (ceo divisione Orologi e Gioielli di Lvmh), Julien Tornare da Le Locle (ceo Zenith), Jean-Christophe Babin (ceo Bulgari) e Ricardo Guadalupe (ceo Hublot)

In calendario fino al 29 gennaio, questa è un'edizione che si è dovuta tenere online e che ha dato seguito alla prima svoltasi a gennaio 2020 a Dubai, per molti mesi l'unica kermesse con presentazioni fisiche del mondo delle lancette nell'anno. Bianchi ha sottolineato quanto forte sia stata l'unione di intenti dei marchi per far sì di essere presenti tutti insieme anche in questa occasione.

Loading...

La parola è poi passata a Frédéric Arnault, ceo di Tag Heuer: «Il 4 febbraio ospiteremo un evento digitale in cui annunceremo la più grande partnership di sempre per il nostro marchio e di conseguenza è importante che i nostri team si concentrino su questo evento specifico». Ancora un po’ di pazienza, quindi, per Tag Heuer.

Hublot Big Bang Tourbillon Automatic Orange Sapphire

Per Hublot, invece, il ceo Ricardo Guadalupe ha aperto le porte della manifattura di Nyon e mostrato i primi modelli. Tra questi ci sono tre nuove versioni in ceramica per altrettanti colori (blu navy, bianco e grigio) che vanno così ad ampliare la linea Big Bang Integral, lanciata proprio l'anno scorso a Dubai. Ma non solo. «Nel 2016 avevamo realizzato il primo modello in zaffiro e oggi introduciamo con il Big Bang Tourbillon Automatic Orange Sapphire, il primo orologio al mondo con cassa in vetro zaffiro di colore arancione - ha annunciato Guadalupe -. Inoltre, questo modello monta anche il nostro nuovo movimento automatico con tourbillon prodotto interamente in-house».
Completano la proposta di Hublot due versioni in Magic Gold e Blue Sapphire del complesso Big Bang MP-11, due Classic Fusion Orlinski 40 MM in ceramica nera o blu, dei femminili Big Bang 33MM One Click in acciaio o King Gold disponibili con vari cinturini intercambiabili e, infine, uno Spirit of Big Bang Tourbillon 5-Day Power Reserve Carbon White e uno Spirit of Big Bang Ceramic Beige per signora.

Lvmh Watch Week, ecco i nuovi orologi

Lvmh Watch Week, ecco i nuovi orologi

Photogallery9 foto

Visualizza

Da Roma, poi, Jean-Christophe Babin, ceo di Bulgari, ha spiegato che le nuove creazioni del marchio «esprimono lo spirito della maison che include la sensibilità per l'arte dei gioielli, per la maestria artigianale e per i design iconici e audaci». Il ceo ha poi introdotto Antoine Pin (managing director della divisione orologi di Bulgari), che dalla loro manifattura svizzera di Neuchâtel ha presentato le novità tra le quali, per il polso femminile ci sono tre Serpenti Spiga, tre Divas Dream Peacock in rappresentanza dei métiers d'art della marca, tre Lucea Intarsio Marquetry con quadrante in madreperla, un Lucea Skeleton di 33 mm di diametro e un Lucea con quadrante laccato nero; per il polso maschile ecco, invece, due Octo Finissimo Cronografo GMT (in titanio o acciaio), un Octo Finissimo S Steel e un Octo Roma Carillon Tourbillon con un sofisticato movimento con ripetizione minuti.

Zenith Chronomaster Sport

Infine, Julien Tornare da Le Locle, ceo di Zenith, ha introdotto Chronomaster Sport, linea composta da quattro modelli con cassa in acciaio di 41 mm di diametro, lunetta in ceramica nera, contatori cronografici colorati e movimento automatico El Primero 3600: «Questa collezione stabilisce nuovi standard di precisione, performance e design per il classico cronografo automatico di Zenith», ha commentato.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti