alimentare

Made in Italy, il Parmigiano “parla francese”: Lactalis si prende Nuova Castelli

Da Edison a Leonardo, il duello infinito Roma-Parigi

1' di lettura

I francesi di Lactalis acquistano Nuova Castelli, società specializzata nei formaggi Dop a cominciare dal parmigiano reggiano. In una nota, gruppo Lactalis Italia Srl annuncia di aver raggiunto l’accordo per l’acquisizione dell’intero capitale sociale della Nuova Castelli SpA , detenuto, per circa l’80%, dal fondo di investimento inglese Chartherhouse Capital Partner.

Come riporta l’agenzia Radiocor, Nuova Castelli - produttrice e distributrice di numerosi prodotti della tradizione casearia italiana come parmigiano reggiano, la mozzarella di bufala campana e il gorgonzola - opera con 13 siti di produzione in Italia e 3 all’estero e nel 2018 ha realizzato un fatturato di 460 milioni di euro, dei quali circa il 70% grazie all'esportazione. I brand più conosciuti all'interno del portfolio sono Castelli, Mandara e Alival.

Loading...

Giusto una settimana fa circa, una anticipazione del Sole 24 Ore raccontava della sfida tra Lactalis e Granarolo per la Nuova Castelli.

Lactalis, si legge nella nota, accresce la sua posizione in Italia con una organizzazione di oltre 5.500 collaboratori e 29 siti di produzione. L'acquisizione è soggetta alle approvazioni delle competenti Autorità regolamentari.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti