L’evento

Made in Italy Summit, è il giorno dell’innovazione per il Recovery

Giornata conclusiva mercoledì 6 dell’evento organizzato da Sole 24 Ore, Financial Times e Sky Tg24. Tra gli ospiti i ministri Messa e Carfagna e il sottosegretario Tabacci

2' di lettura

Si intitola «Industrial innovation as a driver of Recovery» la terza giornata di lavori - mercoledì 6 ottobre - del summit «Made in Italy: setting a new course», organizzato dal Sole 24 Ore in partnership con Financial Times e Sky Tg 24, visibile sul sito del Sole 24 Ore.

Dopo il successo dei primi due appuntamenti, salutati rispettivamente da 13mila e 11.500 utenti collegati, si chiude ancora una volta con rappresentanti istituzionali e stakeholder che si interrogano sull’innovazione come chiave della ripartenza in ottica Pnrr. Si parte alle 14.30 con Maria Cristina Messa, ministro di Università e ricerca, e Carfagna, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale.

Loading...

Quindi tavola rotonda su «Energia e Innovazione: l’opportunità strategica di Idrogeno e Rinnovabili» (ore 15) con Massimo Battaini (Chief Operating Officer Prysmian Group), Salvatore Bernabei (Direttore Global Power Generation Enel), Alfredo M. De Falco (Deputy Head of CIB e Head of CIB Italy UniCredit), Giuseppe Falco (Ceo BCG Italia, Grecia, Turchia, Israele), Nicola Monti (Amministratore Delegato Edison) e Alessandra Pasini (Cfo e Chief International & Business Development Officer Snam). Alle 16 international keynote dal titolo «Why do start-ups fail?» a cura di Thomas Eisenmann, professore di Imprenditoria ad Harvard.

- La cronaca della prima e della seconda giornata
- L’analisi della seconda giornata

Nuova tavola rotonda alle 16.15 su «Innovazione industriale come leva competitiva per la ripartenza». Introduce Pierfrancesco Latini, ad di Sace, discutono Luca Manzoni (Responsabile Corporate Banco Bpm), Gianna Martinengo (Presidente e Fondatrice Women&Tech – Associazione Donne e Tecnologie), Ettore Prandini (Presidente Coldiretti) e Bruno Rovelli (Chief Investment Strategist BlackRock Italy). Interverrà anche Bruno Tabacci, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio.

Alle 17.20 intervista one to one con Luigi Ferraris, Amministratore Delegato Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Tema: «La sfida europea dei trasporti italiani tra innovazione delle infrastrutture ed efficientamento sostenibile».

Sul tema «I nuovi talenti per il Made in Italy di domani», progetto Ft Talent Challeng 2022, parlerà Virginia Stagni Business Development Manager Financial Times.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti