a sostegno dell’arte

Madrid e Berlino: due modalità diverse per aiutare gli artisti

Governi centrali e locali in soccorso con aiuti economici e acquisizioni di opere d'arte per contrastare l'emergenza Covid-19

di Maria Adelaide Marchesoni

default onloading pic

Governi centrali e locali in soccorso con aiuti economici e acquisizioni di opere d'arte per contrastare l'emergenza Covid-19


3' di lettura

Per fronteggiare la precarietà che stanno sperimentando le aziende creative, gli artisti e altri professionisti della cultura in questo momento di lockdown e di futuro incerto da più parti stanno arrivando aiuti economici. In Spagna se il Governo centrale ha annunciato un programma di aiuti per il settore della cultura, la Comunità autonoma di Madrid è andata oltre e ha presentato un piano per le arti visive che prevede acquisizioni di opere d'arte per un ammontare di 500mila euro. Concretamente questa acquisizione straordinaria partirà con una campagna di comunicazione rivolta alle gallerie madrilene e agli artisti non rappresentati, che potranno presentare offerte per l'acquisizione di opere. In seguito un'apposita commissione valuterà le offerte e proporrà le opere da comprare. Le opere saranno destinate alla collezione del CA2M - Centro de Arte Dos se Mayo , centro d'arte contemporanea di Madrid con una raccolta di 2mila opere che nel 2013 ha beneficiato del deposito della collezione della Fundación ARCO . Alle opere che saranno acquisite si aggiungono quelle che Madrid ha già acquisito quest'anno nell'ultima edizione della fiera ARCO per un valore di 230mila euro circa. Inoltre considerando i premi che saranno assegnati in autunno (10.000 euro del Premio Estampa), quest'anno la Comunità autonoma di Madrid acquisirà opere per un valore totale di circa 800mila euro, che secondo l'assessorato è la somma più alta mai spesa in acquisizioni da quando è nata la collezione d'arte contemporanea della Comunità Autonoma di Madrid. Dal Ministero della Cultura e del Turismo è stato confermato il budget di 460.000 euro che include 300.000 euro per aiuti alla creatività; 100.000 per sovvenzioni a organizzazioni senza scopo di lucro; 30.000 per borse di studio all'estero e altri 30.000 per il concorso Circuitos de Artes Plásticas.

Il sostegno tedesco
In Germania, il Governo federale tedesco è intervenuto con un sostegno di 50 miliardi di euro indirizzato ai lavoratori autonomi e alle piccole imprese con sovvenzioni destinate a coprire le spese generali, come l'affitto di locali e gli studi d'artista. A Berlino il governo locale ha lanciato online lo scorso 27 marzo un programma di aiuti d'emergenza per gestire le richieste di sovvenzioni e prestiti in collaborazione con la banca locale Investitionsbank Berlin (IBB).
Per fronteggiare l'attuale situazione sanitaria globale e la recessione economica sono stati assegnati 5.000 euro ai singoli liberi professionisti, ammontare che può arrivare fino a 9.000 euro per artisti e imprese con un massimo di cinque dipendenti e fino a 15.000 euro per piccole imprese con un massimo di dieci dipendenti. Per richiedere la sovvenzione è sufficiente indicare online l'indirizzo postale, il codice fiscale, le coordinate bancarie e la forma giuridica dell'azienda. Oltre 50.000 le domande da settori creativi e da altre industrie, tra cui ristoranti, alberghi, locali notturni ed eventi e secondo un portavoce del ministero della Cultura sono già stati erogati 500 milioni di euro. Tra i beneficiari molti artisti berlinesi che durante il fine settimana hanno effettuato online la procedura e, nonostante le complicazioni iniziali che via via sono state risolte, le risorse sono state depositate regolarmente sui conti bancari dei richiedenti poche ore dopo la richiesta. L'associazione degli artisti visivi di Berlino, bbk berlin , ha condotto un sondaggio online che ha rivelato che più della metà degli artisti residenti in città prevede di perdere almeno il 75% del proprio reddito mensile a causa del blocco. Più di tre quarti hanno espresso il timore di non riuscire a pagare l'affitto di aprile o altre spese di base.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...