Allarme

Maltempo: esondano lago di Como, Seveso, Lura e Isarco. Adige al limite

A Como le acque del lago hanno invaso la città. Situazione critica anche in Trentino-Alto Adige. Coldiretti: danni per 1 miliardo di euro

Maltempo: allerta Adige, chiuse le alzaie a Verona

3' di lettura

Il maltempo torna a travolgere l’Italia, con emergenze che scattano dalla Lombardia al Trentino-Alto Adige. Situazione critica a Como, dove il lago ha invaso le strade della città, il lungolago e piazza Cavour, in seguito alle abbondanti piogge cadute negli ultimi due giorni sul Comasco e su tutto il bacino dell’Adda, a partire dalla Valtellina.

Alle 9 il livello del Lario era di 134 centimetri,: nelle ultime sei ore è cresciuto di quasi 20 centimetri e nelle prossime ore - anche se è tornato il sole - continuerà a salire. Il traffico è stato deviato sulle strade interne, ma già si teme quello che potrà accadere domani, con la ripresa del cantiere sulla A9 che dirotterà sulla viabilità ordinaria il traffico pesante dal Nord Europa.

Loading...

Esondano il Seveso e il Lura

Notte di lavoro anche per i Vigili del fuoco di Milano a causa delle forti piogge che a cavallo della mezzanotte hanno causato, nel capoluogo lombardo e nell’hinterland, l’esondazione di due fiumi, il Seveso e il Lura. Non si registrano feriti o danni materiali di rilievo. Il Lura è uscito dagli argini intorno alle 3 e mezza a Lainate (Milano), fortunatamente nella zona industriale quindi con scarsa presenza abitativa: solo alcune palazzine hanno avuto le cantine e le tavernette allagate. A Milano il Seveso è uscito verso le 2330-24, ma in modo contenuto, nella zona di Niguarda, e particolarmente in via Valfurva. A Lainate i Vigili del fuoco sono rientrati e sul posto giunta la Protezione civile, che ha deviato parte del corso nelle campagne.

Maltempo, esondano Lago di Como e fiumi al Nord

Maltempo, esondano Lago di Como e fiumi al Nord

Photogallery14 foto

Visualizza

Guardati a vista ponti su Adige. Isarco esonda a Chiusa

Situazione da monitorare anche nel nord-est. Un ristorante e un campeggio di Torbole fortemente danneggiati dall’ondata di maltempo che nella notte ha investito il Trentino Alto Adige. Il livello del fiume Adige è ai limiti del livello di guardia idrometrico: i vigili del fuoco stanno monitorando tutti i principali ponti. L’Isarco ha invece esondato: Chiusa è sott’acqua, il sindaco ha diramato la massima allerta chiedendo ai cittadini di non uscire di casa. Squadre di soccorso sono al lavoro per liberare da fango e detriti la statale del Brennero, ancora chiusa a tratti.

Coldiretti: conta danni sale a 1 miliardo

Sale ad oltre un miliardo il conto dei danni subiti dall'agricoltura italiana nel 2021 a causa degli eventi estremi che hanno decimato le produzioni nazionali con tagli che vanno dal 5 al 10% per le previsioni di vendemmia, al 10% per il grano mentre è praticamente dimezzata la frutta nazionale con cali del 30% per le ciliegie, del 40% per le pesche e nettarine fino al 50% per le albicocche, rispetto ad una annata normale. È quanto afferma la Coldiretti in occasione dell'ultima ondata di maltempo che ha colpito il nord Italia con violenti temporali che hanno provocato allagamenti, frane, esondazioni, danni e evacuazioni.

Si assiste in Italia – sottolinea la Coldiretti - al moltiplicarsi degli eventi meteo estremi che sono praticamente raddoppiati (+74%) fino ad ora nel 2021 rispetto all'anno precedente tra gelo primaverile e siccità in una estate segnata da trombe d'aria, alluvioni, bombe d'acqua e grandinate. Per affrontare i danni causati dagli eventi estremi che stanno devastando le campagne italiane servono interventi strutturali e strumenti di gestione del rischio sempre più avanzati, efficaci e con meno burocrazia. In tale ottica un intervento strategico è la realizzazione di infrastrutture a partire dai bacini di accumulo, proposto dalla Coldiretti e non a caso inserito nel Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) varato dal Governo Draghi” ha affermato il presidente della Coldiretti Ettore Prandini.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti