Primo Piano

È diffamazione dare del nano all’avvocato su Facebook

Non occorre che sia indicato il nominativo nei post, basta il riferimento alla professione della vittima e al suo "nanismo" che consente ad amici e conoscenti di riconoscerla

di Marina Crisafi

0' di lettura

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti