Primo Piano

Illegittimo sostituire l'avvocato che non riesce a partecipare all'udienza da remoto

Per la Cassazione, quando l'avvocato non riesce a partecipare all'udienza da remoto, è illegittima la sua sostituzione con un difensore d'ufficio

di Marina Crisafi

0' di lettura

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti