ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCessione di minoranza o quotazione

Eni, mandato a Goldman e Mediobanca per divisione retail e rinnovabili

La valutazione dell'operazione sarebbe di circa 10 miliardi di euro. Da una quota di minoranza la capogruppo potrebbe ricavare fino a 3 miliardi di euro

di Carlo Festa

La sede Eni a San Donato Milanese (Reuters)

1' di lettura

Parte il doppio binario, cessione di minoranza o quotazione, per la divisione retail e rinnovabili di Eni. Secondo indiscrezioni, citate da Mergermarket, sarebbe stato dato mandato a Mediobanca e Goldman Sachs. La società sta infatti valutando una serie di soluzioni in grado di valorizzare al meglio il business che deriverà dell'integrazione tra Eni gas e luce e il business delle rinnovabili di Eni. Una misura che, come già annunciato dalla società nell'ambito del nuovo piano strategico, consentirà...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti