legge di bilancio

Manovra, ok atteso entro il 30. Così in ritardo solo nel 2004 e nel 2018

L’iter quest’anno è proceduto in modo molto lento: l’ok della Camera, la prima lettura, è arrivata solo il 27, la prima volta dopo Natale

di Andrea Marini

Manovra, ecco le principali novità per famiglie, lavoratori e imprese

1' di lettura

Con il via libera della Camera alla manovra, la legge di Bilancio di avvia verso la sua approvazione finale: il testo ora passa blindato al Senato. con il disco verde definitivo atteso per martedì, al massimo mercoledì 30, a poche ore dalla deadline del 31, pena l’esercizio provvisorio. Un iter che quest’anno è proceduto in modo molto lento (l’ok della Camera, la prima lettura, è arrivata solo il 27, la prima volta dopo Natale). Solo nel 2004 e nel 2018 la legge di bilancio è arrivata all’ok definitivo dopo Natale, a ridosso della scadenza dell’esercizio provvisorio.

Il precedente giallo-verde del 2018

Già nel 2018, con il governo Lega-M5s, l'atteso e sofferto via libera alla manovra arrivò il 30 dicembre a un soffio dall'esercizio provvisorio: una legge di Bilancio corretta profondamente per venire incontro alla Ue e non incappare nella procedura di infrazione. Il testo fu approvato alla Camera l’8 dicembre, per poi avere il disco verde dal Senato il 23 dicembre e tornare blindato a Montecitorio e avere l’ok definitivo, appunto, il 30.

Loading...

Il caso della manovra 2005 del Berlusconi II

Nel 2004, con ministro dell'Economia e finanze Domenico Siniscalco (Governo Berlusconi-II), la manovra è stata approvata definitivamente il 29 dicembre. Fu un iter parlamentare molto travagliato. Il primo testo del governo arrivò alla Camera il 30 settembre. Il disegno di legge fu poi stralciato per dare vita a un “testo bis” licenziato da Montecitorio il 17 novembre. Dove, caso anomalo, fu di nuovo modificato dopo l'ok del Senato (16 dicembre), per ricevere il secondo via libera il 28 dicembre. L'ok definitivo è arrivato il giorno successivo, il 29 dicembre, da Palazzo Madama.


Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti