ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùsapori orientali

Marejà rivisita i tessuti preziosi indiani in chiave contemporanea

Spolverini in seta con ricami preziosi, dai colori pastello alle tinte accese dell’arancio, del verde acido o del fucsia, fino agli abiti a fiori tinti con colori naturali. E per il futuro accessori e borse

di Paola Dezza

default onloading pic

Spolverini in seta con ricami preziosi, dai colori pastello alle tinte accese dell’arancio, del verde acido o del fucsia, fino agli abiti a fiori tinti con colori naturali. E per il futuro accessori e borse


2' di lettura

Un viaggio nel Rajasthan e in particolare le atmosfere e i colori di Jaipur segnano la svolta nella vita di Teodora Marè e Angelica Cesaroni, amiche da sempre e oggi anche socie nel mondo della moda. Al ritorno l’idea di creare una linea di abbigliamento che valorizzi i tessuti preziosi indiani, ricamati, con forme occidentali e moderne. Nasce così Marejà, prendendo forma da successivi viaggi in India per incontrare fornitori e sarti.
La collezione ha oggi il suo capo iconico, lo spolverino in seta ricamato a mano, e una serie di altri capi versatili e colorati.

«Ci è sempre piaciuto mixare stili diversi - raccontano Teodora e Angelica al Sole24 Ore -. Ci siamo lanciate nel mondo della moda lasciando le rispettive carriere nel marketing e nella comunicazione, e da un anno ci dedichiamo al nuovo percorso intrapreso».

Loading...

Sono due le collezioni realizzate ogni anno con una grande varietà di modelli, tessuti e colori. A breve sarà pronta la presentazione dei capi per l’ inverno 2021-2022, mentre la collezione estiva per il 2021 è stato presentata a settembre.

«Sono tutte collezioni estremamente colorate - dicono le intervistate -. Dai colori pastello fino a tinte molto accese. Anche le fantasie a fiori, realizzate utilizzando l’antica tecnica del block print (i tessuti sono impressi a mano con blocchi di legno intagliati da abili artigiani a Bagru, nel Rajasthan) sono un nostro segno distintivo. Le usiamo per abiti lunghi soprattutto».

I colori sono tutti naturali, vengono creati grazie al sapiente utilizzo di fiori e spezie.

La prossima sfida sarà spaziare anche nel campo degli accessori, come turbanti, ma anche realizzare alcune capsule collection e linee di accessori, principalmente borse e calzature.

Amano definire il loro stile senza età, dedicato a ogni donna e da indossare in diverse occasioni, dal giorno alla sera. I capi sono tutti artigianali, talvolta pezzi unici. Ogni capo è realizzato con il preciso intento di catturare i colori dell’India, nei top a clessidra, nelle tuniche in velluto con interni a contrasto in seta, nei pantaloni o nelle gonne.

Riproduzione riservata ©
  • Paola Dezzavice caposervizio Responsabile Real Estate

    Lingue parlate: inglese, francese

    Argomenti: mercato immobiliare, architettura, finanza immobiliare, lifestyle, turismo, hotel e ospitalità

    Premi: “Key player of the italian real estate market” di Scenari Immobiliari

Per saperne di più

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti